Connect with us

Basket

Mastria Catanzaro sotto tono. Castanea vince 95-63

Published

on

Esce sconfitta dal PalaRitiro la Mastria Espresso che deve arrendersi di fronte ad una Castanea apparso più voglioso e combattivo e vede così interrompersi la striscia di tre vittorie consecutive in C Gold.

Pesa sicuramente l’assenza di un giocatore chiave come Rotundo presente in panchina ma non a disposizione di Di Martino.

Avvio completamente in favore dei locali che si portano subito in vantaggio sfruttando anche la pessima serata al tiro dei giallorossi che provano a mantenersi a galla con la tripla di Calabretta e i canestri del duo Sereni-Fall.

Match subito in salita con il Castanea che conduce per 21-10 dopo i primi dieci minuti di gara.

Coach Di Martino prova a cambiare le carte in tavola mettendo in campo i giovani Agosto e Shvets pronti a dare nuova energia ad una squadra che sembra sentire le fatiche delle ultime impegnative settimane che hanno visto i calabresi scendere in campo ogni tre giorni.

Sereni e Procopio guidano la riscossa degli ospiti che però non riescono ad arginare l’attacco dei siciliani che colpiscono ripetutamente,

soprattutto dalla linea dei tre punti, portandosi sul 47-28 al termine della prima metà di gara.

Ripresa in cui non cambia l’inerzia della sfida con i padroni di casa che mantengono saldamente il controllo del match attraverso la loro grande produzione offensiva,

e con l’Academy che non può far altro che affidarsi alle giocate sotto al ferro di Fall (20 pt) nel tentativo di non vedere aumentare, ancora di più, il gap che dividere le due formazioni.

I punti nel finale di tempo di Mavric (7 pt) e Agosto (8 pt) riducono leggermente il passivo che comunque premia il Castanea che chiude la terza frazione sul 69-48.

Ultimo quarto che non ha molto da raccontare con i padroni di casa che continuano a spingere (aumentando meritatamente il proprio vantaggio)

e con Coach Di Martino che decide di far riposare i senior dando spazio ai tanti under della Mastria Espresso che hanno così modo di accumulare minuti ed esperienza.

La sirena finale (95-63) sancisce la vittoria dei padroni di casa e il terzo stop stagionale dei calabresi.

Sconfitta che fa male per com’è maturata e per il punteggio finale, che però deve essere di stimolo e deve ricordare quanto insidioso e difficile sia questo avvincente campionato di C Gold.

La Mastria Espresso, che rimane ancora in vetta alla classifica dati i risultati degli altri campi, tornerà protagonista giorno 12 alle 18:00 per la sfida casalinga contro la Fortitudo Messina.

ASD Castanea Basket 2010 vs Mastria Espresso Sport Academy 95-63 (21-10/27-28/69-48)

ASD Castanea Basket: Banin 16, Davis, Deividas 15, Eimantas 13, Gustavs 3, Kiril 6, Noah 1, Rado 36, Sam 5, Squillaci.
Coach: Frisenda
Mastria Espresso Sport Academy: Calabretta 8, Procopio 6(k), Rotundo, Mavric 7, Fall 20, Corapi M., Mastria 6, Agosto 8, Brugnano, Shvets 5, Sereni 6.
Coach: Umberto di Martino

Catanzaro, 04/12/21
Area comunicazione Mastria Espresso Sport Academy

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com