Connect with us

Motori

Il cosentino Molinaro lotta con la sorte nel Tricolore Prototipi a Monza

Published

on

Week end impegnativo per il 22enne calabrese che sulla Wolf GB 08 Thunder rimanda l’attacco finale al Campionato Italiano a Imola dal 20 al 22 novembre. Guasti per l’alfiere DM Competizioni fermo in gara 1 e rallentato in gara 2 mentre lottava per la 2^ posizione.

Monza, 8 novembre 2020.

Nemmeno la sorte avversa doma Denny Molinaro, il 22enne cosentino di Luzzi che sulla Wolf GB o8 Thunder con motore Aprilia, ha lottato innanzi tutto con la petulante sfortuna a Monza, da dove rientra 2° ed in piena lotta per il Campionato Italiano Prototipi che si deciderà ad Imola dal 20 al 22 novembre.

Set up da ottimizzare sin dalle prove libere per l’alfiere DM Competizioni, che in qualifica non va oltre il 6° posto, fiducioso nel possibile attacco in gara.

GARA 1

Gara 1 al sabato, vede Denny Molinaro protagonista fino ad un contatto nella parte finale con conseguente danno alla sospensione e ritiro per il giovane driver, con perdita della leadership.

Tenace lavoro del team fino a tarda sera per ripristinare perfettamente la monoposto e consentire nuovamente l’attacco al pilota.

GARA 2

Nella giornata di domenica in gara 2, Molinaro scatta dalla 5^ file e con abilità e tenacia riesce a rimontare fino alla 5^ piazza.

Dopo la ripartenza in seguito all’entrata della safety car, Denny attacca e si porta in posizione da podio, ma mentre aveva nel mirino un possibile 2° posto e nuova leadership in campionato, a 200 metri dal traguardo, un giunto lo tradisce e rende tutto più difficile con il 5° posto finale e un 2° in Campionato che ora costringe il driver calabrese all’assalto finale per il Titolo.

Denny Molinaro e l’intera DM Competizioni sono già concentrati sul rush finale previsto all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola dal 20 al 22 novembre.

Da un teatro italiano della Formula 1 ad un altro.

“Un fine settimana davvero difficile nel quale però siamo riusciti a limitare i danni – Ha dichiarato l’alfiere DM Competizioni – rimaniamo in corsa per il titolo grazie al lavoro di squadra che mi ha permesso di non arrendermi e rilanciare la sfida dopo i problemi di gara 1. Lavoreremo sodo sui dati raccolti e speriamo di ottimizzare il tutto in vista del rush finale”-.

Campionato Italiano Sport Prototipi dopo 10 gare su 12 in calendario:

1 Pollini G. (Giacomo Race) 104; 2) Molinaro (DM Competizioni) e Federico Scionti (Scuderia Costa Ovest) 98; 4) Pegoraro (Best Lap) 87.

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Advertisement
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com