Connect with us

Pattinaggio

Continua lo scontro tra l’A.s.d. Pattinaggio Lamezia ed il Comune

Published

on

Uno dei tanti stage organizzati negli anni al Palasparti dalla società lametina

SEMBRAVA TUTTO RISOLTO TRA IL PATTINAGGIO ED IL COMUNE DI LAMEZIA TERME, ED INVECE

Dopo l’ ultimo incontro in Comune , all’ esito del quale sembrava risolta la problematica del Palasparti ,

siamo ancora una volta qui a denunciare l’ostruzionismo da parte dell’Amministrazione Comunale che, di fatto,

ci nega l’accesso all’unica struttura comunale idonea allo svolgimento della nostra disciplina sportiva.

IL COMUNE CHIEDE DEPOSITO CAUZIONALE O POLIZZA FIDEJUSSORIA

Ed infatti, con comunicazione dell’ 8 Marzo 2021, il Comune di Lamezia Terme “concedeva” l’utilizzo del Palasparti alla nostra Associazione,

non prima di aver effettuato un deposito cauzionale di € 8000,00 o acceso una polizza fidejussoria del medesimo importo (vedi immagine sotto).

“siamo costretti a denunicare ancora una volta l’ostruzionismo dell’Amministrazione Comunale!

Tale richiesta, a dir poco paradossale, è altresì ILLEGITTIMA, in quanto non prevista dal regolamento comunale (DOC-2020-1605-regol.impianti-sportivi-2020) per la concessione degli impianti sportivi attualmente in vigore.

Questa non è stata altro che la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

E se fino ad ora la vicenda ha avuto risalto solamente a livello locale, dopo questo ennesimo abuso da parte del Comune di Lamezia Terme ci impegneremo affinché la stessa possa arrivare alle cronache nazionali .

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com