Connect with us

Campionati di Calcio sospesi: cosa può accadere ora?

Published

on

Come è ormai noto, con provvedimento della scorsa settimana, la LND ha sospeso tutti i campionati professionistici e

dilettantistici i sino al 3 aprile prossimo.

Uno scenario che neppure il più’ pessimista degli sportivi avrebbe mai potuto ipotizzare prima dell’arrivo del tremendo fenomeno

del Coronavirus.

Con lo stop imposto, a nostro parere giustamente, dal Governo per evitare una diffusione incontrollata del virus, tutti gli

appassionati dello sport più’ bello del mondo si interrogano su cosa accadrà alla scadenza del termine del 3 aprile laddove non si

potesse riprendere a giocare.

Se in Serie A le ipotesi sono state già chiarite dalla Lega Calcio nel scorso Consiglio Federale ed andrebbero dal non assegnare

il titolo e congelare promozioni e retrocessioni, ad assegnare a tavolino gli stessi in base alla classifica al termine

dell’ultima giornata completata ed, infine, dal prevedere Play-Off per determinare la vincitrice dello scudetto, nulla si sa per

quanto riguarda i dilettanti.

Purtroppo esiste un vuoto normativo che lascia tutti i presidente, giocatori e tifosi col fiato sospeso.

La situazione sarà discussa ulteriormente nei prossimi giorni, il consiglio federale del 10 marzo scorso, infatti, non ha convinto

diversi presidenti ai quai non andrebbe giu’ una classifica alla fine dell’ultima giornata completata.

Meglio per alcuni sarebbe il non assegnare promozioni e retrocessioni, ripartendo così con lo stesso organico nella stagione

2020/2021.

Ciò che è certo è che qualsiasi decisione verrà presa, sperando comunque di poter prendere, ci saranno contenti e scontenti, anche

se la cosa più’ importante resta il riuscire a debellare questo virus che ha lanciato tutto il mondo, in particolare la nostra terra nel

panico più’ totale.

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Advertisement
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com