Connect with us

Basket

C Gold Calabria-Sicilia: vittoria per la Mastria Catanzaro

Published

on

Nessuno scherzetto subito per la Mastria Espresso che nella giornata del 31 ottobre guadagna, con ampio merito,

i primi due punti casalinghi della stagione, rispondendo nel migliore dei modi alla sconfitta maturata al PalaPulerà contro Castanea due settimane fa.

Quintetto di partenza collaudato per Coach Di Martino che schiera in campo capitan Procopio in posizione di playmaker con al suo fianco Calabretta e Corapi oltre che Mastria e Fall sotto al ferro.

Primo quarto che stenta a decollare con le due formazioni che non trovano con continuità la via del canestro.

Alle giocate dei lunghi di Messina risponde Andrea Procopio che si mette in proprio realizzando sei punti nel solo primo quarto e

garantendo ai suoi il primo mini-allungo della partita con il tabellone che segna 17-10 per i giallorossi.

Non si fa attendere nel secondo periodo la risposta dei siciliani che, grazie ad una grande intensità difensiva,

accorciano subito le distanze costringendo Coach Di Martino a chiamare, dopo due minuti, il time-out per interrompere la rimonta degli ospiti distanziati ormai di appena un punto.

I canestri di Mavric (10 pt a fine partita per lui) e Mastria, uniti alla solita concretezza di Sereni e Fall,

permettono all’Academy di allontanarsi nuovamente e di arginare il tentativo di rimonta dei viaggianti con le squadre che vanno al riposo sul 34-29.

Terzo quarto caratterizzato da break e contro-break con la Mastria Espresso che rimane in controllo del match senza però riuscire mai a dare il colpo decisivo per chiudere la contesa.

Sereni (15 pt) si rende protagonista gli ultimi minuti e insieme a Mavric costruisce il vantaggio (52-42) che risulterà essere poi fondamentale per la vittoria finale.

Ultimo parziale particolarmente “caldo” al PalaPulerà con la Nuova Pallacanestro Messina che, nonostante la doppia cifra di svantaggio,

non molla e, al contrario, crede più che mai nel poter riaprire la gara.

I siciliani, grazie alla loro intensità, si avvicinano proprio negli ultimi minuti ma ancora i canestri di Procopio (top scorer di serata con 18 punti a referto)

permettono ai catanzaresi di mantenere il vantaggio e di poter festeggiare il secondo successo stagionale su tre partite disputate.

Bella vittoria, dunque, per il gruppo giallorosso che si rialza immediatamente e

riprende la sua corsa consapevole della difficoltà del girone ma anche dei tanti passi avanti mostrati dalla squadra

(e in particolare degli under scesi in campo) che permettono di guardare con positività il proseguo della stagione.

Prossimo match il derby calabrese contro la Dierre previsto per giorno 7 a Reggio Calabria.

Mastria Espresso Sport Academy vs Nuova Pallacanestro Messina 72-64 (17-10/34-29/52-42)

Mastria Espresso Sport Academy: Calabretta 4, Procopio 18(k), Rotundo 5, Mavric 10, Fall 7, Corapi M., Mastria 6, Agosto, Brugnano, Corapi R., Shvets 7, Sereni 15
Coach: Umberto di Martino

Nuova Pallacanestro Messina: Salvatico 5, Vasilevskis 3, Fernandes Barroca 10, Perriere 20, Guadalupi 2, Whatley 13, Pierleoni 5, Maddaloni 4, Lo Iacono, Nicolini 2.
Allenatore: Manzo. Assistente: D’Arrigo

Catanzaro, 31/10/21
Area comunicazione Mastria Espresso Sport Academy

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Exit mobile version