Connect with us

Volley

La Tonno Callipo cerca il tris contro Verona

Published

on

VIBO CERCA IL TRIS CONTRO VERONA

Negli ultimi sette giorni la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ha coronato il buon volume di gioco con due vittorie chiave. Gli exploit a Milano e a Padova hanno dato una nuova dimensione ai calabresi, saliti nel gruppone a 6 punti e alla ricerca del primo sorriso in casa nel torneo. Al

PalaMaiata si presenta la NBV Verona di Stoytchev. Dopo due vittorie a effetto, i veneti domenica sono capitolati nel tempio del volley scaligero contro Perugia sotto le battute di Leon. Fermi a 6 punti, ma protagonisti di un salto di qualità innescato nelle ultime partite dal ritorno di

Jaeschke, gli ospiti ritrovano un ex in veste di avversario, il centrale Cester.

La Tonno Callipo ha voglia di vincere ancora e questa volta punta a farlo per la prima volta sul campo di casa. Al PalaMaiata, infatti, la formazione giallorossa ha fino ad ora disputato solo una partita di Campionato, quella contro Modena lo scorso 4 ottobre ma non è riuscita a centrare il

successo. Così era stato anche in Coppa Italia quando aveva ospitato Milano nel secondo turno del Pool A. Da allora però i calabresi hanno dimostrato di aver una buona identità di gruppo conquistando anche due successi importanti ottenuti sempre in trasferta: con Milano prima e con

Padova solo tre giorni fa.

Domani sera (ore 20.30, diretta www.elevensport.it) per il quinto turno del girone d’andata di Superlega andrà in scena la sfida con Verona, sempre a porte chiuse.

Le due contendenti si incontrano per la seconda volta, dall’inizio della nuova stagione, dopo soli 22 giorni. Per la precisione era lo scorso 23 settembre e, nel quadro dell’ultima ininfluente terza giornata degli ottavi di Coppa Italia, la Callipo violava il campo scaligero per 3-0. Stavolta la

gara conta molto di più ed i punti iniziano a pesare.

Rilanciata dai due exploit di fila a Milano e Padova, la squadra vibonese ha finalmente raccolto quanto seminato nella lunga preparazione a questo torneo di A1. Dopo le due sconfitte con Perugia e Modena, ma con buone prestazione dei calabresi, la squadra giallorossa ha fatto en plein nel

profondo Nord. In particolare a Padova, Saitta e compagni hanno confermato quanto di buono avevano mostrato in precedenza. Può dirsi che la formazione di Baldovin ha iniziato a calarsi nella dura realtà della Superlega e, dopo lo scotto degli esordi contro le due corazzate, ha acquisito

più sicurezza, diventando concreta e lucida nei momenti topici del match.

La trasferta in terra veneta, ha visto tra i protagonisti, finora poco impiegati, lo sloveno Petar Dirlic, alla sua prima stagione con la Tonno Callipo. L’opposto ha rilevato Abouba nel terzo set ed è stato anche autore di 6 punti. Alla vigilia del match con gli scaligeri arriva il suo commento:

“Dopo le prime quattro gare credo che possiamo essere contenti dei punti ottenuti e del buon gioco espresso. Con un po’ più di fortuna avremmo potuto strappare anche qualche punto negli incontri con le big, ma sono sicuro che correggeremo gli errori e faremo meglio nelle prossime

partite. La partita di Padova è stata davvero emozionante per i tifosi ma stressante per noi giocatori: la squadra di casa ci ha messo molta pressione con il servizio e ogni set è stato equilibrato fino alla fine. Abbiamo vinto perché abbiamo saputo sfruttare i momenti chiave negli ultimi due

parziali. Sono molto felice che in quell’occasione ho avuto l’opportunità di dare il mio contributo. Ora ci aspetta una nuova sfida: con Verona dobbiamo tenere alta la guardia. È una squadra che abbiamo affrontato e vinto in Coppa Italia, ma nel frattempo ha giocato un paio di partite di

buon livello quindi mi aspetto una gara diversa in cui non ci risparmieremo”.

L’AVVERSARIO

NBV Verona è appaiata con Vibo in classifica a quota 6 punti, frutto di due vittorie alternate ad altrettante sconfitte. Gli stop sono arrivati all’esordio e nell’ultima giornata sempre in casa e per 3-0: prima ad opera di Civitanova quindi domenica per mano di Perugia. I successi alla seconda giornata in casa dell’Itas Trentino per 3-0 e al turno successivo in casa contro Monza 3-1.

In questa stagione Verona vuole fare bene contando su alcune certezze chiave: Matey Kaziyski da inizio stagione, un Boyer sempre più leader, Luca Spirito punto fermo della regia gialloblù, il giovane talento bulgaro Asparuhov in banda, Bonami a issare gli scudi in seconda linea e il centrale francese Aguenier confermatissimo, dopo l’arrivo in corsa dello scorso anno. Ad essi si uniscono le conferme di Zanotti e Donati, l’arrivo del volto nuovo Caneschi nel reparto centrali e il ritorno a casa di due giovani prospetti cresciuti nel settore giovanile veronese, Milan Peslac e l’azzurrino Giulio Magalini. La nuova stagione celebra anche l’atteso ritorno in campo dell’americano Thomas Jaeschke, dopo gli infortuni a ginocchio e spalla che gli hanno impedito di disputare le ultime due stagioni in Italia.

I PRECEDENTI

in Regular Season di A1: 26 (11 vittorie Verona, 15 Tonno Callipo).

Sono ben 38 i precedenti in totale tra Vibo e Verona ma non tutti in A1. Quello di mercoledì sera sarà il 27esimo scontro in regular season di A1 tra le due contendenti: con 15 vittorie di Vibo e 11 per Verona. In A2 invece i precedenti sono 5, con 5 vittorie di Verona e una di Vibo. Ci sono poi 2 match di play off nel 2017 ad appannaggio di Verona, quindi in Coppa Italia di A1, al di là della recente anzidetta vittoria calabrese 3-0 a Verona, c’è sempre quella di Vibo nel 2004 in semifinale vinta sempre 3-0. Poi le vittorie in finale di Coppa Italia di A2 di Verona, due brutti ricordi per i vibonesi.

Lo scorso torneo una vittoria per parte: all’andata si impose in casa Vibo per 3-0; al ritorno a Verona vittoria degli scaligeri per 3-1. Da mettere in evidenza: su 38 incontri ben 9 finiti al tie break, con 7 vittorie Vibo e 2 Verona.

CURIOSITA’:

Ci sarà un derby tutto francese domani sera con ben 4 transalpini: Aguenier e Boyer nella metà campo di Verona, Rossard e Chinenyeze dall’altra parte della rete.

EX: Enrico Cester (Tonno Callipo) la scorsa stagione a Verona.

A CACCIA DI RECORD:

In carriera: Aboubacar Drame Neto – 25 punti ai 400 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Jaeschke – 32 punti ai 500 (NBV Verona)

PROBABILI FORMAZIONI:

VIBO: Saitta-Abouba, Cester-Chinenyeze, Rossard-Defalco, Rizzo (L). All. Baldovin

VERONA: Spirito-Boyer, Aguenier-Caneschi, Asparuhov-Kaziyski, Bonami (L). All: Stoytchev.

Diretta Eleven Sports, diretta Facebook (Lega Pallavolo Serie A e Eleven Sports)
(Zavater-Canessa) Terzo arbitro: Rizzica
Addetto al Video Check: Cupello Segnapunti: Cangemi

Classifica

Sir Safety Conad Perugia 12, Cucine Lube Civitanova 11, Allianz Milano 9, Leo Shoes Modena 6, Itas Trentino 6, Gas Sales Bluenergy Piacenza 6, NBV Verona 6, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 6, Consar Ravenna 4, Vero Volley Monza 3, Kioene Padova 3, Top Volley Cisterna 0

MEDIA E TV

TGS Sport

Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 5a giornata di andata della SuperLega Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24

Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

Elevensports.it trasmetterà in diretta streaming tutti i match della SuperLega
Credem Banca, tranne le partite di RAI Sport. Eccezionalmente le dirette saranno visibili anche sulla sua pagina Facebook, oltre che in contemporanea sulla pagina Facebook di Lega Pallavolo Serie A

UFFICIO COMUNICAZIONE

Rosita Mercatante

ufficiostampa@volleytonnocallipo.com

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Advertisement
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Exit mobile version