Volley

Yamamay Lamezia inarrestabile anche in coppa

on

Ancora una prova maiuscola della Yamamay Lamezia che sbanca il Palafilpo di Castrovillari infliggendo un secco 3-0 alla formazione locale. Nella gara valida quale andata delle semifinali di Coppa Calabria la formazione biancorosso si fa trovare pronta all’appuntamento e questa volta, al contrario di quanto era successo in campionato quando al gara era finita al tie-break, porta a casa un risultato tutto tondo con una prestazione fatta di pochissime sbavature e di tante belle giocate.
La formazione di casa sperava di ripetere quanto successo in campionato e mettere in difficoltà la dominatrice della stagione ma le condizioni questa volta erano diverse e, nonostante le non buone condizioni fisiche di qualche atleta da una parte e dall’altra, le yamamine hanno fatto prevalere tutta la loro forza. Una perla di prestazione che si aggiunge a quelle in campionato contro Palmi e Crotone anch’esse in trasferta.
Mister Guzzo, nonostante la febbre addosso e qualche problema intestinale durante il viaggio, decideva di schierare comunque una giocatrice della classe e dell’esperienza di Spaccarotella che quindi era al suo posto nel ruolo di libero. In campo la diagonale Flores-Oliveira, di banda Buonfiglio e Cirifalco (che aveva saltato la gara con l’Elio Sozzi), centrali Torcasio e C. Mercuri.
Mister Graziano da parte sua recuperava la palleggiatrice Catalano (assente in campionato con la Costa Viola) e la schierava in diagonale con Biscardi, centrali Vujevic e Toscano, di banda Ammirati e Graziano, libero Laurenzano.
La gara è stata dominata dalle biancorosse che hanno sempre condotto con sicurezza nel punteggio dal primo al terzo set. Anche nel secondo, finito 21-25, le lametine non hanno avuto problemi portandosi subito sul 6-11 per progredire fino al 14-20 e poi concedersi qualche distrazione che consentiva alle locali di accorciare le distanze.
Le locali hanno cercato di mettercela tutta ma non sono state molto brillanti per come occorreva per poter pensare di mettere in difficoltà Cirifalco e compagne che sono andate in doppia cifra con bel quattro elementi (Oliveira, Torcasio, Buonfiglio e Cirifalco.
La gara di ritorno è prevista per mercoledì 18 febbraio alle ore 18 al PaleGatti di Lamezia Terme, eventuale bella il 25 ancora al PaleGatti.DI DIECO GROUP

CASTROVILLARI-YAMAMAY LAMEZIA 0-3 17-25 21-25 15-25
DI DIECO GROUP CASTROVILLARI: Vujevic 6, Catalano, Kawa, Laurenzano (L), Palamà, Oliva, Biscardi 14, Toscano 4, Ammirati 11, Graziano 3, Russo. Allenatore: Graziano Alberto 2° Feoli Sabrina
YAMAMAY LAMEZIA: Ruberto, Oliveira Da Silva 13, Flores 1, Torcasio 9, M.L. Mercuri, Buonfiglio 13, C. Mercuri 14, Cirifalco 14, Spaccarotella (L). Allenatore: Rino Guzzo 2° Francesco Ferraiuolo
Arbitri: Verta Luca e Condino Giuseppe
Note. Castrovillari: Aces 6, Battute sbagliate 5, Muri vincenti 2, Totale attacchi vincenti 38, Totale errori punto 21. Yamamay Lamezia: Aces 12, Battute sbagliate 5, Muri vincenti 5,Totale attacchi vincenti 54, Totale errori punto 15.

 

Cordiali Saluti

A.Scalise
Ufficio Stampa
Yamamay Lamezia

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?