Volley

Volley Soverato travolto in casa dal Vicenza

on

VOLLEY SOVERATO-OBIETTIVO VICENZA 0-3 – PARZIALI SET: 20/25; 23/25; 24/26

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini, Paris (L), Travaglini 9, Roani 7, Aluigi , Bertone ne, Minati 11, Gili, Frigo 7, Burduja1, Smutna 3. Coach: Mauro Chiappafreddo

OBIETTIVO VICENZA: Strobbe 6, Cialfi 2, Lanzini (L), Capturska 14, Cella 12, Baggi, Fiori (L), Smirnova 19, Pastorello 5, Ghisellini 1, Fronza 1. Coach: Delio Rossetto

ARBITRI: Morgillo Davide-Stancati Walter

Durata set: 27’, 32’, 33’ Tot 1h32’

Muri: Soverato 10, Vicenza 6. Battute Soverato: aces 5, errori 5. Battute Vicenza: aces 2, errori 7

Altra pesante sconfitta del Volley Soverato che, in casa, dove ormai la compagine di Chiappafreddo non sa più vincere, cede per tre set a zero all’Obiettivo Risarcimento Vicenza, attuale vice capolista del campionato con la Saugella Monza dietro alla battistrada Bolzano che non perde colpi. Al “Pala Scoppa” dove il pubblico presente non era il solito numeroso, Roani e compagne, pur lottando su ogni pallone e dando filo da torcere alla avversarie nel secondo e terzo parziale, per la terza partita consecutiva escono senza punti in tasca e senza aver vinto un set. Crisi vera? Sicuramente qualcosa all’interno della squadra del presidente Matozzo (andato via deluso come non mai) non funziona. Il Soverato, dopo questa sconfitta, si trova addirittura quint’ultimo in classifica, raggiunto ad undici punti dal Club Italia, prossimo avversario delle calabresi nel turno infrasettimanale di Santo Stefano, venerdì prossimo. Nel match del “Pala Scoppa”, le biancorosse di Chiappafreddo hanno alternato i soliti momenti dove sembri che la squadra possa prendere il sopravvento sulle avversarie, ai momenti in cui, Aluigi e compagne, vanno in tilt, subendo quel filotto di punti, difficile, poi, da recuperare. Nel Vicenza di coach Delio Rossetto, Cella e compagne, hanno dimostrato, pur senza strafare, di essere una squadra ben messa in campo che nei momenti cruciali dei set è riuscita a mettere a terra palloni che scottavano e valevano tantissimo. Ha provato coach Chiappafreddo anche a cambiare, inserendo le giovani Burduja e Bacciottini per le esperte Minati e Smutna e, le cosiddette “riserve” si sono anche comportate bene in campo, ma il risultato non è cambiato. Cosa è, quindi, che non va? Purtroppo il tempo stringe, le giornate passano e il Soverato rischia di compromettere una stagione dove gli obiettivi erano (sono?) prestigiosi. La squadra, visto il prossimo imminente turno, si dovrà allenare anche in questi giorni, perché la sfida in Lombardia contro il Club Italia, diventa inesorabilmente, un appuntamento troppo importante per essere sbagliato. Molto probabilmente, arr

arriverà anche la dodicesima atleta che la società sta trattando e che, però, potrà essere in campo solamente dal 18 gennaio 2015, in quanto le nuove tesserate possono giocare al 7 gennaio in poi e, il Soverato, riposando domenica 11 gennaio, avrà la possibilità di vedere il nuovo probabile arrivo in campo solamente dal 18 gennaio 2015. Ovviamente c’è delusione in tutto l’ambiente biancorosso e si spera che qualcosa cambi nel più breve tempo possibile. Intanto, ricordiamo che, domani pomeriggio alle ore 18:00, presso il “Pala Scoppa” ci sarà il “Christmas Volley” organizzato dalla società calabrese . Saranno presenti oltre alle atlete della prima squadra, anche le giovanili del Volley Soverato. L’invito è rivolto a tutti coloro che volessero trascorrere qualche ora in compagnia, con tanti giochi, divertimento e, naturalmente, davanti ad un buon panettone e ad una bottiglia di spumante, scambiarsi gli auguri.

Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato                           

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?