Volley

Volley Soverato sconfitta ancora in casa dal Monza

on

Volley Soverato – Saugella Monza  1-3

PARZIALI SET: 19/25; 27/29; 25/23; 21/25

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini ne, Paris (L), Travaglini 10, Roani 1, Aluigi 17, Bertone ne, Minati 19, Gili 2, Frigo 13, Burduja, Smutna 3. Coach: Mauro Chiappafreddo

SAUGELLA MONZA: Bruno 1, Nomikou ne, Balboni 3, Falotico ne, Saveriano, Matuszkova 29, Coatti ne, Bonetti 14, Devetag 8, Facchinetti 2, Moneta 12, Bisconti (L). Coach: Davide Delmati

ARBITRI: Morgillo Davide – Talento Matteo

Durata set: 26’, 34’, 30’, 30’, Tot 2h

Muri: Soverato 14, Saugella Monza 9. Battute Soverato: 2 aces, 6 errori. Battute Monza: 2 aces, 11 errori

Arriva la terza sconfitta consecutiva casalinga per il Volley Soverato che, davanti al proprio pubblico, cede anche alla Saugella Monza, compagine costruita per vincere il campionato. Il Soverato ha, in pratica, regalato il primo set, partendo molto contratto e le ospiti non si sono di certo lasciate pregare guadagnando subito un buon vantaggio che nel finale di set, nonostante un breve ritorno delle calabresi, hanno saputo amministrare e portare fino alla fine del parziale. Il secondo set è stato, probabilmente, quello giocato meglio dalle “cavallucce marine” di coach Chiappafreddo. Le padrone di casa hanno portato le brianzole fino ai vantaggi, sprecando anche una palla set che, forse, avrebbe potuto far prendere una piega diversa alla partita e, magari, al risultato finale. Le ospiti di coach Delmati, però, si sono dimostrate più pronte e determinate nei momenti cruciali e, alla quarta occasione, hanno vinto anche il secondo parziale. Sotto di due set, il Soverato del presidente Matozzo, ha tentato il tutto per tutto nel terzo gioco che, ha visto Travaglini e compagne, guadagnare un buon margine e chiudere a proprio favore il set, riaprendo così i giochi con l’occasione di raggiungere il terzo tie break consecutivo al “Pala Scoppa”. Purtroppo, però, nonostante il grande impegno e la buona volontà da parte di tutte le ragazze del Soverato, alla fine è stata la Saugella Monza a piazzare l’allungo decisivo in un quarto parziale giocato sostanzialmente in equilibrio tra le contendenti. E’ giunta, così, un’altra sconfitta in casa e Monza ha vinto meritatamente, senza rubare nulla. Per il Soverato che rimane a quota cinque punti in classifica, è necessario continuare a lavorare intensamente, perché il campionato è ancora lungo ed il tempo per recuperare il gap con le prime i classifica ci sta tutto. Da martedì bisogna pensare già al prossima impegnativo turno, con la trasferta contro il Riso Scotti Pavia.

Ufficio Stampa Volley Soverato                           

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?