Volley

Volley Soverato ko 3-0 a Piacenza

on

Bakery Piacenza – Volley Soverato    3-0

PARZIALI SET: 25/15; 25/23; 25/23

BAKERY PIACENZA: Viganò 6, Fiesoli, Rocca ne, Cecchetto (L), Giuliodori 13, Do Carmo 13, Saguatti 15, Cambi 3, Fava 2, Moretto 4, Ferretti, Gioia ne. Coach: Andrea Pistola

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini, Paris (L), Travaglini 14, Pesut 1, Roani 4, Aluigi 1, Bertone ne, Minati 10, Gili 1, Frigo 9, Burduja, Smutna 2. Coach: Mauro Chiappafreddo

ARBITRI: Di Blasi Giuseppe Maria – De Simeis Giuseppe

Durata set: 27’, 29’, 30’ Tot 1h27’

Muri: Piacenza 8, Soverato 9

Nel turno “pre-pasquale”, il Volley Soverato viene superato, in trasferta, dal Bakery Piacenza per tre set a zero, dopo una partita giocata male dalle calabresi che, solamente nel secondo e terzo set, sono riuscite a star dietro alle ragazze di coach Pistola. Era un match molto importante per entrambe le squadre; il Soverato, che coltivava ancora speranze play off, doveva necessariamente conquistare tre punti, mentre le locali, avevano bisogno di punti fondamentali in chiave salvezza. Alla fine, meritatamente, Piacenza ha vinto contro una squadra che, ancora una volta, si è arresa in campo troppo presto. Sarà, dunque, una Pasqua amara per tutto l’ambiente biancorosso; amara, come del resto ormai è stata tutta la stagione che vede adesso il Soverato tallonato proprio dal Piacenza in classifica ad una lunghezza. Tra l’altro, le ioniche del presidente Matozzo, mercoledì sera, nella penultima giornata della regular season, osserveranno il turno di riposo e, dunque, rischiano, di essere raggiunti o scavalcati dal Bakery Piacenza e, avvicinati, dalla Entu Olbia. Pericolo play out per il Soverato? Si spera, ovviamente, di no con le calabresi che, nell’ultimo turno, al “Pala Scoppa”, contro Filottrano, domenica prossima non potranno sbagliare. Tornando al match giocato a Piacenza, c’è poco da commentare. Il primo set è stato vinto senza problemi da Do Carmo e compagne che, invece, nel secondo set, sono state rimontate nel finale da Travaglini e compagne che non sono riuscite, però, a vincere e portarsi in parità. Nel terzo parziale, poi, dopo una brutta partenza, il Soverato sembrava poter rimontare lo svantaggio ma, piano piano, le ragazze di Chiappafreddo, hanno ceduto nella parte centrale del gioco, per poi reagire in quella finale, senza però riuscire ad agguantare le avversarie che, come nel secondo parziale, hanno chiuso sul 25/23. Svanito ormai l’obiettivo play off, il Soverato dovrà stare molto attento fino all’ultimo respiro, perché le inseguitrici sono dietro l’angolo. Nel prossimo turno, quello infrasettimanale, le “cavallucce marine” riposeranno per chiudere, si spera definitivamente, la regular season, domenica prossima contro il Lardini Filottrano.

        

Ufficio Stampa Volley Soverato

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?