Volley B

Volley Mercato: primi botti per la Top Volley Lamezia!Conferme alla Raffaele Lamezia!

on

Anche se mancano ancora alcuni giorni alla presentazione della nuova società (giorno 6 luglio prossimo – Savant Hotel, ore 17:30), la dirigenza lametina è già attiva per costruire un roster di tutto rispetto che possa essere protagonista nel prossimo campionato di Serie B (salvo, sorprese, è già fatta per l’acquisto del titolo sportivo).

Stando alle indiscrezioni di mercato in nostro possesso, manchi solo la firma per l’approdo in maglia giallorossa di Simone Spescha (fratello di quel Fabio Spescha che infiammò il Palasparti ai tempi della Serie A2), giocatore classe ’79 di 200 cm, la passata stagione al Gioia del Colle, team promosso in A2. Spescha potrà ricoprire il ruolo di martello e di opposto.

Lo stesso dicasi per l’ ormai certo (manca solo l’ufficialità) arrivo nel ruolo di libero di Giuseppe Zito, atleta classe ’89 di 188 cm,  la passata stagione sempre in Calabria al Cinquefrondi. Sito vanta anche diverse presenze in Serie A con Ortona, Monza Brianza e Montichiari. In ultimo, voci insistenti parlerebbero di un interessamento verso due ex Conad Lamezia. Si tratta del lametino Manolo Gaetano ed il Banda /Opposto Vincenzo Sarpong, classe ’91 e nativo di Palermo.

Arrivano, invece, le prime conferme sponda Raffaele Lamezia. Nonostante le offerte ricevute dalla neonata Top Volley, dovrebbero rimanere in gialloblù’ Mario Sacco e Vittorio Butera, due pilastri della società lametina che si appresta a disputare nuovamente il campionato di Serie B. Non ci sarà, al contrario, l’altro Sacco, Giovanni, emigrato proprio in questi giorni al nord per lavoro.

Infine, ancora nessuna notizie in casa Lamezia Volley, società che sta cercando di riorganizzarsi dopo la retrocessione della passata stagione. Fuori gioco certamente Davide Davoli, vittima di un gravissimo incidente automobilistico che lo terrà lontano dai campi. A lui va il nostro più’ grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione. Cosa faranno poi i lametini Francesco Piccioni e Fabrizio Ferrariuolo? Staremo a vedere.

Foto msport.it

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?