Serie D

Volley Filadelfia Cup arrabbiata dopo la sconfitta

on

Riceviamo e pubblichiamo una nota inviata dal Sig. Antonio Mancari, tifoso della società Volley Filadelfia Cup

Ottava giornata di campionato vede di fronte la quotata CATONA seconda in classifica e il FILADELFIA CUP sesto in classifica a meno tre dal quinto posto cioè l ultimo posto che significa play off…play off che è l obbiettivo finale delle filadelfine che quest anno stanno facendo un bel campionato ma che a volte gia due nelle ultime otto partite che durante la partita gli arbitri prendono decisione assurde….parlando della partita di ieri il FILADELFIA perde 3a0 contro CATONA che e una squadra quotata a vincere il campionato insieme a Pellaro Magi e Rossano…una partita tranquilla e ben giocata da entrambe ma nel secondo set sul risultato di 12-9 vedi il primo arbitro che chiama fuori una palla dentro non di poco alla giocatrice del filadelfia ma non basta altre decisioni assurde che nemmeno il secondo arbitro ha saputo spiegare cosa abbiano chiamato….da lì il libero del Filadelfia viene ammonito e chiede informazioni all arbitro del perche…senza motivo l arbitro tira fuori il rosso e poi ankora rosso e giallo insieme dicendo alla giocatrice di abbandonare il campo…sapete perché?perché gli ha solamente chi sto ripetutamente cosa aveva spiegato e nn sapeva spiegarlo…comunque l atleta dopo essere stata allontanata e fatta rientrare negli spogliatoi e potuta rientrare nel terzo set dopo ormai essersi raffreddata e sappiamo che a volte cosi sibcibpuo anche infortunare…Non contento nel terzo set a partita ormai chiusa perché il forte Catona ha saputo sfruttare anche gli errori commessi dalle nostre e dal arbitro sul 24/11 l arbitro chiama un invasione inventata alle nostre e decreta la fine tra i fischi e le contestazioni dei pochi tifosi ospiti arrivati a catona…anche i tifosi locali hanno detto che l arbitro ha esagerato con le decisioni facendosi un po il protagonista…arbitri che per questa categoria sono una rovina per le squadre che ogni anno fanno sacrifici e poi si vedono penalizzati così…filadelfia che nonostante la delusione per gia alla prossima che si giochera domenica in casa contro il forte Rossano terzo in classifica

Articolo scritto da Antonio Mancari

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?