Serie C Silver

Un brutto Lamezia Basketball batte un coriaceo Soverato in Gara 1

on

BASKETBALL LAMEZIA – NUOVO BASKET SOVERATO 64-61
(21-13, 46-30, 52-45)
LAMEZIA:Rappoccio 6, Faranna 11, Marisi 6, Lazzarotti 4, Monier 14, Rubino 5, Saladino, Meliadò, Fragiacomo, Gaetano 10, Cuccarese 9, Ragusa. Coach Ragusa ass. Desumma ass. Adone prep. Mascaro
NUOVO BASKET SOVERATO: Iassogna, Molinaro 9, Lombardo, Polizzese 14, Tuccio, Maida 20, Calabretta, Fratto, Goglia 1, Fall 17, Salerno, Tiani. Coach Gioffrè ass. Pullano.
ARBITRI: Politi – Gallo.

PIANOPOLI- Lamezia porta a casa gara 1 di semifinale, ma quanta fatica per i ragazzi di coach Ragusa. Dopo due quarti sul velluto si spegne la lampadina in casa gialloblu e nonostante il supporto del pubblico accorso al palazzetto di Pianopoli non riesce a reagire. Venti minuti a testa per le due squadre con i padroni di casa che chiudono 46-30 il primo tempo e gli ospiti che replicano con un 31-18 nei secondi 20’. Lamezia sembra alle corde sulla bomba di Polizzese(61-60) ma trova la forza di allungare con Marisi dalla linea della carità chiudendo di fatto la contesa. Primo quarto subito avanti per i padroni di casa con Faranna e Monier che firmano il break. Soverato si affida alle giocate del migliore Maida della stagione. Lamezia chiude avanti di 8 alla prima sirena (21-13). Il secondo quarto vede l’allungo decisivo dei locali che vanno avanti anche di 21 lunghezze per poi chiudere sul +16 al riposo lungo (46-30). Al rientro dagli spogliatoi Lamezia spegne la luce. Interruttore su off e Soverato inizia la rimonta. I lametini segnano solo 6 punti nel quarto e chiudono con 7 lunghezze sugli ospiti (52-45). L’inerzia del match è tutta per Soverato che sulle ali dell’entusiasmo trova canestri importanti e limita enormemente l’attacco gialloblu (60-55). Lamezia sembra alle corde, Polizzese con meno di 1’ segna la tripla del -1(61-60). Palla a Lamezia che trova i canestri decisivi dalla linea della carità con Marisi facendo scorrere i titoli di coda sul match. Si replica Giovedì in gara 2 che al momento si giocherà al PalaSparti di Lamezia Terme alle ore 20.30. Nell’altra semifinale salta il fattore campo con Rende corsare al PalaBotteghelle. Finisce 79-70 per i silani.
© Comunicazione Basketball Lamezia

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?