Giovanili

U20: Il Lamezia Basketball espugna Catanzaro

on

POL.VIRTUS CATANZARO – BASKETBALL LAMEZIA 67-69
(19-20, 14-16, 17-22, 17-11)

VIRTUS CATANZARO: Signoretti, Angotti,Zofrea 6,Donato 2, Murgano, Fratto 18, Motta 8, Polizzese 10, Calabretta 22, Grasso 1.
COACH: Ceroni, ASS: Tunno

LAMEZIA BASKETBALL: Coluccio, Torcasio, Giampà P., Bosone G. 9, Campisano 3, Molinaro 3, Bosone M. 16, Antonicelli 19, Rito, Russo 10, Gaetano 9, De Luca.
COACH: Iracà, ASS: Lazzarotti

ARBITRI: Fontanella – Tolomeo.

Si chiude il 2015 in casa Lamezia Basketball con un’importante vittoria.

Partita equilibrata che si risolve solo nell’ultimo minuto tra due delle principali pretendenti alla vittoria finale del campionato.

Lamezia conduce per larghi tratti la gara grazie alle accelerazioni di Antonicelli e all’ottima serata di Mattia Bosone, dando l’impressione di poter controllare facilmente la gara.

Ma i catanzaresi non ci stanno e nel finale con Calabretta e Fratto ricuciono il gap con i lametini.

La partita ha vissuto di fiammate da una parte e dall’altra.

Il clima natalizio coinvolge un po’ tutti, arbitri compresi che contribuiscono a rendere nervosa la gara con fischi molto discutibili e poca uniformità dai due lati del campo.

Ne scaturisce una partita nervosa e non piacevole dal punto di vista tecnico.

Alla fine la vittoria arride meritatamente ai colori del Lamezia Basketball che passa sul difficile campo della Virtus e, grazie alla seconda vittoria consecutiva, guida la classifica del campionato under 20 regionale.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?