Calcio

Tuttolegapro: i Top 11 del girone C

on

Nei primi due posti del girone C della Lega Pro non cambia nulla: Benevento in testa dopo aver superato a domicilio un Catanzaro in odore di rivoluzione soprattutto in attacco e a centrocampo; la Salernitana segue i sanniti a -2 con la rete del solito Calil decisivo contro il Martina. Terza forza del girone resta la Juve Stabia nonostante il ko pesante a Matera, perché la Casertana non è andata oltre il pareggio per 1-1 ad Aversa. Sale il Foggia che ha travolto 4-1 il Cosenza. Non più di un punto per il Lecce nell’insidiosa trasferta di Barletta: termina 1-1 al Puttilli; in centroclassifica si mantiene ben salda la Paganese, che ha pareggiato sul campo della Reggina. Beffata la Vigor Lamezia a Torre Annunziata, da un Savoia che nei venti minuti finali ha ribaltato quella che sembrava una sconfitta certa. Bel risultato del Melfi che è passato a Ischia, e bel risultato della Lupa Roma con il Messina, il 2-2 firmato dal portiere Rossi che ha segnato il pareggio corroborante dei romani.

Nella seconda giornata di ritorno si registrano 25 gol fatti nel girone C, 15 dei quali in casa, e 4 cartellini rossi. Questa la formazione della settimana secondo TuttoLegaPro.com.

 

PORTIERE

Francesco Rossi (Lupa Roma): dopo Iannarilli del Gubbio, segna lui il gol del definitivo 2-2 col Messina. Parte e colpisce di testa come un attaccante sul calcio d’angolo: è l’emblema che la sua squadra ci ha creduto.

 

DIFENSORI

Alberto Cossentino (Aversa Normanna): in un campo ai limiti della praticabilità riesce a coordinarsi ottimamente e a rendere vano il tentativo d’opposizione dell’avversario che era sulla porta. Vale l’1-1.

Fabio Lucioni (Benevento): difende in maniera egregia, complice anche un Catanzaro spuntato in avanti. Bravo accanto a lui anche Padella.

Rocco D’Aiello (Matera): è il migliore della retroguardia lucana, molto rocciosa, contro la Juve Stabia. Va a segnare un gol di testa anticipando i dirimpettai.

 

CENTROCAMPISTI

Giovanni Cavallaro (Foggia): gioca tra il centrocampo e l’attacco mettendo in seria difficoltà la difesa del Cosenza sulla fascia sinistra. Bravi anche Sarno e Iemmello davanti.

Gaetano Iannini (Matera): ancora una doppietta per questo centrocampista campano, la seconda in campionato.

Cristian Agnelli (Foggia): contrasta efficacemente nella linea mediana arrivando anche a sbloccare il risultato con un gol dei suoi.

Marco Giannattasio (Aversa Normanna): disputa una gara di sostanza in un campo di gioco su cui era difficilissimo destreggiarsi.

 

ATTACCANTI

Francesco Scarpa (Savoia): nel secondo tempo di una partita difficile si carica sulle spalle la sua squadra, realizzando personalmente il gol del pareggio e propiziando quello della rimonta.

Loris Tortori (Melfi): la sua deviazione sotto porta vale tre punti, così come vale tre punti anche la preparazione di Fella ad anticipare il portiere avversario.

Caetano Calil (Salernitana): grande azione personale quella con cui si prepara al tiro, a pochi minuti dalla fine. Quasi sempre decisivo in zona Cesarini.

 

L’ALLENATORE

Gaetano Auteri (Matera): i suoi ora non perdono da nove turni, sembra quasi che l’allenatore siciliano abbia trovato la giusta quadratura. La sua squadra può ancora lottare per i play-off, ma dovrà provare a vincere a Lecce.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?