Calcio a 5

Torna la Serie A di Futsal

on

Cristian Fiorentino

Torna la serie A futsal, domani alle ore 20:00, per l’ultima giornata d’andata. Fischio d’inizio su tutti i campi conforme per garantire la massima contemporaneità vista l’importanza del turno. Dopo le sfide del giro di boa, si conosceranno le qualificate alle final-eight di coppa Italia. E se alcune società hanno già staccato il pass altre no. Tra queste anche il Corigliano in classifica in coabitazione con l’Asti, a 13 punti, nell’ottava e ultima posizione utile per accedere alla coccarda tricolore. A 14 punti il Kaos che mercoledì ospiterà proprio i piemontesi. Il Corigliano, invece, al pala “Malfatti” sarà ospite del R. Rieti già qualificata alla competizione ma che vorrà sfruttare il fattore casalingo, viste le tre unità che la dividono dalla vetta, per tenersi a diretto contatto con l’alta classifica. Deputati per la contesa gli arbitri Pezzuto di Lecce e Galante di Ancona, crono affidato a Micciulla di Roma 2. La squadra di mister Toscano dovrà far risultato contro reatini, meglio se una vittoria, per sperare di agganciare la qualificazione all’ultimo respiro. In caso di pareggio o successo di Asti e Corigliano, però, per miglior differenza reti verrebbero premiati gli astigiani. Match esterno vitale per gli jonici senza De Luca, alle prese con una fastidiosa pubalgia, capitan Schiavelli, convalescente, e soprattutto bomber Viera che per somma di ammonizioni è stato appiedato per un turno. Si spera, nelle prossime ore, nel transfert del brasiliano Gedson. In caso di pass burocratico potrà essere impiegato già da subito a Rieti. In caso contrario se ne riparlerà, forse, nel turno del 19 dicembre per la prima di ritorno.  La prova contro il Montesilvano, di domenica lascia ben sperare per la trasferta laziale anche se si dovrà fare di necessità virtù. Dopo Rieti, la società di patron Olivieri dovrebbe tornare sul mercato per puntellare la rosa: possibili movimenti in entrata e in uscita. Prevista per completare lo staff tecnico anche un nuovo preparatore e un tecnico dei potieri. Oltre alla grinta domani servirà concentrazione e determinazione. A poche ore dalla sfida di Rieti e da quindici giorni alla guida totale del Corigliano fa il punto mister Toscano: <<Disputa ben giocata e ben preordinata contro il Montesilvano. Quello che avevo chiesto ai ragazzi è stato utilizzato al meglio. Sotto di due gol abbiamo reagito bene rischiando di vincere specie nel secondo tempo. Ci siamo riusciti a metà causa qualche errore individuale ma grazie ad un collettivo che non molla mai abbiamo raccolto un pareggio prezioso. E’ un punto importante per la salvezza e sapremo dopo domani se sarà servito anche per la qualificazione alla coppa. Le fasi finali di coppa Italia sono una bella manifestazione ed è bella vivere determinati momenti così come abbiamo fatto lo scorso anno. Speriamo di esserci anche nella prossima edizione. A Rieti investiremo tutte le nostre forze chance, nonostante le pesanti defezioni, per vincere o pareggiare aspettando il risultato dell’Asti che avrà un’altro match arduo. Dopo Rieti, grazie agli impegni della nazionale, avremo due settimane per lavorare cercando di colmare carenze e perfezionare il gioco collettivo al fine di sostenere un girone di ritorno notevole e difficile. Dobbiamo migliorare in difesa e specie per le palle inattive. Vedremo con i dirigenti- termina Toscano- di rintracciare qualche innesto di mercato che faccia al caso nostro per rafforzare la rosa>>.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?