Calcio

Top 11 Lega Pro Girone C: le scele di Tuttolegapro. C’è il lametino Del Sante

on

Nel girone C è stata la giornata del Benevento: l’undici giallorosso di mister Brini ha infatti vinto domenica ad Aversa (Scognamiglio e Campagnacci in rete), conoscendo già il risultato della Salernitana che aveva perso in casa col Lecce due giorni prima. C’è però bagarre tra il primo e l’ottavo posto: i sanniti hanno tre punti di vantaggio sulla seconda, e quattro sull’ottavo posto la cui occupante ha 18 punti. Vincono anche la Juve Stabia a Cosenza, il Matera a Barletta, e il Lamezia per 4-0 nel derby sulla Reggina. La Lupa Roma, che ha pareggiato con la Casertana, non è lontanissima, mentre il Foggia, reduce dall’ennesimo pareggio (ottenuto col Catanzaro) è decimo in graduatoria. Nella parte destra della graduatoria il Martina raggiunge la seconda vittoria consecutiva sul campo del Savoia ed esce dalla zona play-out, la Paganese resta imbattuta col nuovo tecnico Sottil e vince a Ischia, mentre il Melfi non riesce a vincere contro il Messina: l’undici di Bitetto si assomiglia praticamente alla Carrarese del girone B per l’elevata propensione ai pareggi.

Nella decima giornata i gol segnati sono ben 21, 6 sono le vittorie in trasferta e una sola invece in casa, quella raggiunta dai lametini contro i reggini. La classifica sembra divisa in due tronconi, basti pensare che tra la nona in classifica e la dodicesima ci sono ben 8 punti. Ecco la formazione della settimana del girone C di TuttoLegaPro.com.

 

PORTIERE

Nicola Ravaglia (Cosenza): risulta essere il migliore della sua squadra per alcune parate compiute. La sua squadra avrebbe potuto incassare quattro gol, invece ne prende solo uno.

 

DIFENSORI

Gennaro Scognamiglio (Benevento): lo stopper riesce a domare senza grosse difficoltà gli attaccanti dell’Aversa Normanna, anzi, segna egli stesso il primo gol.

Fabiano Medina da Silva (Martina): non solo vince molti contrasti, ma realizza la rete del momentaneo pareggio a Torre Annunziata. Questo darà più vigore ai suoi.

Pietro Cascone (Lupa Roma): spesso chiamato a chiudere sugli attaccanti della Casertana che sono molto agili e veloci. Non facile una sua scivolata a metà del secondo tempo.

 

CENTROCAMPISTI

Eric Herrera (Paganese): era un acquisto indovinato nella squadra di Cuoghi, e anche per Sottil è un punto fermo. Da centrocampista segna due reti e aiuta la squadra.

Giampietro Perrulli (Lupa Roma): disputa un’ottima partita come pure Raffaello, l’autore della rete. Il capitano però prova più volte a fare gol.

Fabio Caserta (Juve Stabia): la partita era difficile. Contro il Cosenza capisce che deve anche dare una mano all’indietro e difatti si abbassa molto.

Abdou Doumbia (Lecce): tatticamente irreprensibile contro la Salernitana l’esterno di origine africana. Realizza anche il gol della sicurezza.

 

ATTACCANTI

Stefano Del Sante (Vigor Lamezia): due gol alla Reggina non se ne vedono sempre, comunque il primo lo segna con un tiro molto insidioso e preciso. Nulla da fare per Kovacsik.

Alessio Campagnacci (Benevento): abile a superare l’uomo sulla fascia sinistra e a convergere verso l’area aversana per il suo primo gol in campionato.

Francesco Bombagi (Juve Stabia): indovina un gran gol nel giorno della sua migliore partita con la maglia gialloblù. Potrebbe diventare più continuo nel rendimento.

 

L’ALLENATORE

Fabio Brini (Benevento): la sua squadra merita di essere da sola in testa alla classifica, e soprattutto è sempre imbattuta. Se continuerà così, l’ex carpigiano non solo potrà condurre Benevento sportiva alla B, ma sarà l’allenatore più longevo del Benevento Calcio dalla sua fondazione.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?