Volley B

La Conad Lamezia riceve il Letojanni nel big match

on

Un match che vale una stagione! Domani pomeriggio, al PalaGatti di Lamezia Terme, andrà in scena il big match tra Conad Lamezia Volley e Sic. Mac. Letojanni. I biancazzurri lametini, attualmente terzi con 46 punti, affronteranno la prima della classe, che dista 5 punti, con tutta la determinazione di uscire dal campo col bottino pieno. Sarà molto importante per i ragazzi di Mister Piccioni ottenere i 3 punti: infatti, in caso di risultato positivo, il Lamezia potrebbe giocarsi il primo posto all’ultima giornata (Sabato 7) quando sarà impegnata nell’ostica trasferta di Sant’Agati li Battiati contro la Gupe seconda in classifica a quota 48. Tornando al match, possiamo dire che il Letojanni, squadra in salute e proveniente da una striscia positiva, venderà cara la pelle tentando con le unghie e con i denti di tornare dalla trasferta lametina con quanti più punti possibili per ipotecare il primo posto. In casa Conad c’è ottimismo con il Presidente Mauro Davoli che chiama a raccolta “il nostro grande pubblico che ci è stato vicino durante l’anno e dovrà esserlo in particolar modo in queste ultime due gare dove ci giochiamo il primo posto. Pensare a tutto ciò mi fa effetto dato che soli 2 anni fa eravamo in serie D. E se guardiamo dove siamo oggi ci accorgiamo di quanto eccezionale sia stato fin qui il lavoro di tutti noi indistintamente e che sicuramente continuerà, se non così, ancora meglio”. Fa eco il Vice Presidente Saverio Caccamo secondo il quale “nonostante sia stato il primo anno di serie B, abbiamo disputato una stagione strabiliante da far invidia a tutti e non ci sentiamo appagati. Infatti stiamo già lavorando per il prossimo anno e non nascondo che abbiamo avuto contatti anche con sponsor di livello nazionale che hanno notato l’ottimo lavoro della Conad Lamezia Volley. In merito alla squadra non ho più parole: abbiamo sempre lottato per il vertice e per gran parte del campionato abbiamo occupato il primo posto, senza dimenticare la qualificazione storica alla Coppa Italia nazionale obiettivo che numerose squadre che militano da diversi anni in B2 non hanno ancora raggiunto. C’è stato un periodo di naturale flessione fisiologica ma anche lì ne siamo usciti bene. Ora pensiamo a sostenere sempre di più questi magnifici ragazzi per finire la stagione nel migliore dei modi”. Insomma il campionato della Conad, fin qui, si è rivelato al di la di ogni più rosea aspettativa ma nessuno sembra accontentarsi. E non si accontenta, tanto meno, colui che, come è stato detto diverse volte da più voci, rappresenta la colonna portante della squadra: l’allenatore-giocatore Ciccio Piccioni, mostro sacro della pallavolo lametina e non solo, che è riuscito fin qui ad essere l’elemento di congiunzione del gruppo. Bravo a saper utilizzare il bastone e la carota, nonchè esempio per tutti, Piccioni afferma che “l’unione fa la forza e fin qui l’essere compatti è stata la nostra arma in più. Siamo una squadra molto giovane, che fonda le sue radici principalmente tra le risorse umane atletiche della propria città. Il lavoro svolto fino ad oggi è sotto gli occhi di tutti ed ognuno di noi è stato fondamentale per il proprio ruolo e per il contributo dato alla squadra e all’ambiente. Dobbiamo continuare a lavorare così perchè possiamo migliorarci di molto. Domani affrontiamo un avversario forte ed esperto ma noi siamo consapevoli dei nostri mezzi”. La matricola terribile, come è stata ormai soprannominata la Conad, lotterà fino alla fine per raggiungere nuovi successi più di quanto già ne abbia ottenuti. Il fischio d’inizio, alle ore 18, verrà sancito dagli arbitri Savaglio Maria Elena (1°) e Cupello Mattia (2°) di Cosenza.

Addetto stampa

Conad Lamezia Volley

Antonio GATTO

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com