Serie D

Altro KO per 3-0 per la Ferpi Pianopoli

on

PINK VOLO LAMEZIA – ASD FER. PI. VOLLEY (25/14 25/13 25/22)

Arbitro: 1^ Giampà Giovanna S. – 2^ Chirumbolo Francesco

PINK VOLO LAMEZIA: 1 Piacente F., 2 Coschina G., 3 Dattilo L., 5 Cantafio A., 8 De Leo S., 9 Naumova a., 12 Serra R., 17 Renda I., 18 Mercuri A., 20 Gatto S., 30 Ruperto E., 31 lib. Crapella J., 81 lib. Butera A. – Allenatore Cittadino A.

FER.PI. VOLLEY: 3 Rondinelli A., 4 Caruso L., 5 Amendola G., 6 De Fazio Rom. M., 9 Spena P., 19 De Luca C. – Allenatore Mazza Giovanna

La partita del campionato regionale di pallavolo femminile serie D tra la Pink Volo Lamezia e la Fer. Pi. Volley Pianopoli giocata al Palatenda di Girifalco era dal risultato scontato in quanto se da una parte,

la Pink, era al completo dall’altra, la Fer. Pi., doveva rinunciare ad alcuni elementi titolari su tutti capitan Saturno nonché anche al mister e quindi si è presentata sul campo una squadra con handicap.

Sulla base di questa premessa eppure Spena e compagne hanno venduto cara la pelle non rendendo facile il cammino alle avversarie anche se i parziali dei primi due set dicono il contrario dovuti soprattutto a degli errori grossolani in fase di difesa e ricezione.

Nel terzo set le ferpine riescono ad essere più precise ed attente nelle giocate che seppure sotto di un parziale 8/0 riescono a risalire e ad equilibrare il punteggio tant’è che arrivano sul 22 pari ma non riescono a chiudere gli ultimi attacchi e così le lametine chiudono il set 25/22 e la partita 3/0

Ancora una volta registriamo una sconfitta della Fer. Pi. ma dall’altra c’è una vittoria di spirto di squadra e di abnegazione che le ragazze, chiamate in causa, danno sempre il loro apporto alla causa sportiva dimostrando la serietà e la professionalità.

A termine dell’incontro, il direttore sportivo della Fer. Pi. Giovannino Astorino, chiamato a rilasciare alcune dichiarazioni afferma:

La partita di oggi conferma, ancora una volta, la solidità del gruppo e la propria determinazione ad essere sempre responsabili dell’impegno preso ad inizio stagione.

Oggi sapevamo che sarebbe stata dura uscire dal campo con un risultato positivo per noi, però c’è da fare i complimenti alle ragazze per come hanno affrontato l’incontro che, nonostante le assenze, hanno saputo mettere in campo le giuste motivazioni per ribattere le giocate delle avversarie.

Certo forse con un po’ di fortuna avremmo potuto vincere il terzo set ed ora parleremmo in modo diverso dell’incontro,

però per noi tutti il giudizio non cambia perché nonostante che la bufera imperversa la Fer. Pi. resta sempre a galla e ad essere presente certo con difficoltà ma sempre con la serietà e la professionalità che contraddistingue tutta la società dalla atlete ai tecnici ai dirigenti.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com