Serie C - B

Altra vittoria per la Pallavolo Crotone

on

Continua la corsa a piena forza delle “Sirene” di Crotone, con la 5° vittoria di seguito,

confermando l’imbattibilità del terreno casalingo, portando a casa un 3-0 contro la Apd Todo Sport.

Risultato che permette alle ragazza guidate da Mister Asteriti di restare a pari punti con la formazione Carioka Caffè – Pallavolo Paola

e soli tre punti dal Asd Volley Torretta, che attualmente occupa il 2° posto in classifica.

Da non dimenticare che la Pallavolo Crotone, ha giocato una partita in meno rispetto alle avversarie dirette, che dopo tale recupero potrebbe far cambiare la classifica finale.

L’allenatore sceglie di mandare in campo per intera partita il capitano Romina Pioli, nel ruolo di alzatore,

nonostante non ancora in piena forma, mentre ancora a riposo dall’infortunio la giovanissima Andrea Ranieri,

che dovrà portare il suo apporto per la ultima agguerrita fase finale di stagione.

Il match conferma importanza dell’appoggio di Giusy Vasapollo, ultimo inserimento nella formazione con il ruolo di Libero,

che ha portato maggiore sicurezza nella fase difensiva, supportata dal prezioso supporto di Aurora Cesario e Debora Consentino.

Per quanto riguarda la fase offensiva da notare la costante varietà di opzioni d’attacco, con Valentina Gambuzza,

eletta migliore giocatrice della partita, insieme a Leticia Boscacci e Aurora Cesario.

Questa grande varietà di “frecce” nell’arco di Mister Asteriti, si sta rivelando la grande forza della squadra,

grazie anche alla sicurezza nella fase difensiva e di costruzione dell’azione che migliora in ogni partita.

La formazione, archiviata la vittoria domenicale, è già con il pensiero rivolto verso la difficile partita di semifinale di andata di Coppa Calabria,

contro Mafioti Sport di Polistena, attuale leader della classifica di serie C. Partita che sarà giocata, giovedì 28 febbraio alle 19.30 al Palakro di Crotone.

Mister Asteriti:

Mi complimento per la 5° vittoria consecutiva conquistata, mettendo lo sforzo adeguato,

senza affaticare ulteriormente alcune giocatrici che sono nella via del recupero da piccoli “acciacchi” fisici.

Adesso dobbiamo concentrarsi, al meglio, su questi 20 giorni di marzo, per raggiungere la finale di Coppa Calabria

e vincere gli scontri diretti contro Paolo in casa e Torretta in trasferta, in modo da “agguantare” il secondo posto che darebbe il vantaggio del fattore campo nei play off.

Dobbiamo sfruttare al massimo tutta la nostra forte e variegata rosa, sperando di non subire nuovi infortuni.

Le ragazze stanno dimostrando di aver capito il duro ed ambizioso compito che le aspetta, mettendo un costante impegno sia in gara che in allenamento.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com