Rugby

🏉 Rugby Rende lancia la campagna “Vivi l’emozione biancorossa”

on

Non è mai troppo presto per pensare al futuro: sembra essere questo il motto della primavera del Rugby Rende.

Il sipario calato sulla regular season non ferma i biancorossi, per i quali è già tempo di rimboccarsi le

maniche e lavorare sodo per allestire la prossima stagione agonistica,

con il solito occhio di riguardo per le categorie juniores, da sempre fiore all’occhiello del Club calabrese.

È pensando ai giovani atleti e a tutti coloro che sono affascinati dalla palla ovale,

ma non hanno ancora avuto l’opportunità di sperimentare in prima persona la magia di questo nobile sport,

che la Società ha lanciato la campagna promozionale “Vivi l’Emozione BiancoRossa”:

un’ottima strategia per sensibilizzare anche i più sedentari alla sana pratica sportiva, offrendo la

possibilità di allenarsi gratuitamente per l’intero periodo di maggio e giugno,

all’aria aperta e nella suggestiva cornice del campo “Tonino Mazzuca”, vera e propria oasi verde nella brulla e spigolosa Italia meridionale.

I corsi di rugby rivolti a chiunque, fra i 5 e i 40 anni, voglia approcciarsi al mondo ovale

proseguono dunque senza interruzioni e trovano nella partecipata allegria dei più piccoli sempre nuovi slanci:

l’entusiasmo irrefrenabile degli atleti Under 12 e Under 14 ha sedotto tecnici e dirigenti, pronti a

lanciarsi assieme ai propri pargoli in una nuova straordinaria avventura.

Il 5 maggio 2019, infatti, i giovanissimi del Rugby Rende prenderanno parte al XXXVI Trofeo Internazionale di Rugby Educativo,

un evento che ogni anno porta nella città di Benevento più di 500 giocatori provenienti da ogni parte d’Italia,

e che i biancorossi non vendono l’ora di vivere pienamente, sfoderando i propri sorrisi migliori.

Poter offrire ai rugbisti in erba una simile opportunità di crescita e di confronto dà maggior valore al

lavoro svolto durante la stagione e agli sforzi profusi per dar forma al fecondo settore giovanile.

È proprio grazie all’attività federale ufficiale svolta da questi ragazzi che si concretizza per la

compagine Seniores rendese la possibilità di salire di categoria e disputare la prossima stagione in Serie C1:

è stata, infatti, ufficializzata l’impossibilità della capolista Rugby Foggia di accedere alla promozione

per non aver assolto alle proprie obbligatorietà.

Lo scenario che si prospetta ora sembrerebbe quello di un ripescaggio del Rugby Rende, unica società

con tutte le carte in regola e con tanta voglia di migliorare,

facendo tesoro della gioia spensierata dei bambini che spianano la strada ai più grandi e insegnano che quel che conta è soltanto divertirsi.

Valentina Corrado

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply