Basket

Basket: iniziato il Trofeo del Mediterraneo a Cosenza

on

E’ andata in scena la prima giornata di gare della quindicesima edizione del Trofeo del Mediterraneo.

La Fip Calabria sta mandando in scena una interessante tre giorni di basket giovanile tra regioni.

Il quadrangolare riservato agli Under 13(Nati nel 2006) interesserà i giovani atleti di Sicilia, Basilicata e Campania accanto,

ovviamente ai padroni di casa della rappresentativa calabrese.

Gli incontri sono iniziati il 28 giugno 2019 : vittorie preventivabili per le favorite al successo finale,

i campioni uscenti della Sicilia e la forte selezione campana.

Gli isolani hanno sbaragliato la concorrenza dei padroni di casa della Calabria vincendo 91 a 47.

Nella gara di apertura, invece, la Campania brilla contro la Basilicata 96 a 49.

Le gare riprenderanno al sabato pomeriggio con Campania – Calabria alle ore 17,15 e con Sicilia-Basilicata alle ore 19.15,

sfide sulla carta agevoli per Campania e Sicilia.

La giornata finale, è stata programmata per domenica.

Esordio mattutino per Basilicata e Calabria in campo alle ore 9.

A seguire Campania – Sicilia, possibile finalissima alle ore 11.15.

Nella mattinata di sabato, invece, formazione per Allenatori e Preparatori Fisici attraverso il corso di aggiornamento federale “Pao”.

L’ex arbitro di Serie A, Dino Seghetti, Direttore del Settore Tecnico Cia ha condotto un clinic accanto al Referente

delle selezioni maschili di Calabria, Simona Pronestì.

“Due anni di passo zero. Analisi e valutazione. Impatto sul gioco e modalità di allenamento”

è stato l’argomento del corso di aggiornamento.

L’organizzazione, ben curata dal Delegato Fip Calabria per Cosenza, Fabio Lorenzi, alla presenza del

Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria,

Paolo Surace ha condotto le rappresentative attraverso una visita al centro storico di Cosenza, dal Duomo al

Planetario passando per il Chiostro di San Domenico.

Il tutto è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione da parte del Comune di Cosenza ed in particolare

dell’Assessore Rosaria Succurro.

Basilicata-Campania 49-96  (12-21,10-23,11-29-9-29)

Basilicata:Di Bisceglie ,Lolucci 2,Della Monica,Rando 3,Guglielmi 13,Pizzolla,Iannibelli 2,

Micca 2,Mazzarella 8,Magini 3,Lionetti,Nuzzi 16.All Cotrufo Ass Larocca

Campania:De Simone 13,Merola 4.Campella 7,Baldares 9,Borriello 8,Ferraiolo 9,Scarfò 16,Fuca ,

Silvestro 2,Caporaso 7,Tono 9,De Blasi. 12.All Mariani Ass Persico
Arbitri FIlesi (Sicilia) e Tolomeo (Calabria)

Calabria-Sicilia 47-91 (5-29,14-20,15-24,13-18)

Calabria:Surace 2,Gianmarco 8,Augello,Nicolò 8,Musolino 8,Mallone 3,Basile 1,Martorano,

Schiavone 7,Megna 8,Pullano,Botta 2.All Pronestì Ass Pensabene

Sicilia:Accorinti 1,Adelfio 1,Alioto 6,Balbo 20,Bazan 8,Di Paola 13,Fontana 10,Joseph 6,

Mirabella 8,Niang 2,San Filippo 4,Sobrà 8.All Famà Ass Governale
Arbitri Moro (Campania) e Greco (Calabria)

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply