Connect with us

Arvalia Lamezia distante ma unita con i propri atleti

Published

on

La voglia di fare squadra, al di là di ogni competizione natatoria, traspare nitidamente dagli occhi del team della Arvalia Nuoto Lamezia.

Giovani atleti e vari membri dello staff hanno, infatti, dimostrato il forte desiderio di esserci gli uni per gli altri, anche in questo momento di

grande emergenza rappresentato dalla pandemia del Covid-19, attraverso la partecipazione alla campagna lanciata dal ministro per lo Sport

e le Politiche Giovanili, Vincenzo Spadafora, e promossa da diverse eccellenze del mondo sportivo.

Stretti tutti in un unico abbraccio virtuale, #DistantiMaUniti, con sorrisi che brillano di speranza, di coraggio e di quel forte desiderio di farcela

a superare questa delicatissima fase, da veri sportivi che non si scoraggiano neppure nei momenti più bui, gli atleti e lo staff della piscina comunale

“Salvatore Giudice” hanno voluto offrire il proprio contributo con un gesto simbolico, emblematico del forte spirito di gruppo che lega la società,

ma rivolto un po’ a tutta Lamezia Terme, grande squadra che deve combattere col supporto di ciascuno di noi questa terribile battaglia, per uscirne vittoriosa.

Perché è così che sarà. Lo si legge in quegli occhi sorridenti, un po’ malinconici, ma colorati di positività.

In quegli occhi che guardano al futuro con speranza, in attesa di poter presto tramutare quell’abbraccio virtuale in uno reale.

Arvalia Lamezia Ufficio Stampa

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com