Serie C Silver

Serie C Silver: il punto sul campionato

on

CALABRIA – Sono passate tre giornate di campionato in Serie C silver Calabria. Molto netto il distacco tra cinque formazioni che viaggiano a marce decisamente alte e le rimanenti tre squadre formate completamente da progetti giovanili. Rende e Vis firmano il terzo sigillo consecutivo senza alcun problema sbarazzandosi rispettivamente della Nuova Jolly e di Catanzaro. Soverato cade al cospetto del Lamezia che in attesa del recupero di mercoledì 1 novembre si piazza a ridosso della coppia di testa.

Villa dopo un avvio molto difficile in cui ha incontrato le formazioni più quotate, senza sfigurare, piazza la prima gioia stagionale rifilando 25 punti di distacco alla Viola.

Passando ai match Rende strapazza i giovani della Jolly con il punteggio di 114-47. In evidenza tra le fila dei silani il play argentino Gaido coadiuvato da Mirando in cabina di regia e dalla presenza imponente di Bjegovic e Suraci nei pressi del ferro. Troppo sterile la resistenza dei reggini che in tre match hanno già incassato una media di 103 canestri segnandone solo 46. Rende punta in alto grazie alla freschezza della guida tecnica passata a Massimo Arigliano e ad un roster di livello. Stesso discorso per la Vis Reggio Calabria, altra forte pretendente al titolo. Il match contro i giovani di Catanzaro non dura neanche un quarto, dopo 10 minuti di gioco erano già 15 i punti di distacco. Skurdauskas e Warwick lanciano ufficialmente la sfida alla coppia silana Bjegovic-Suraci firmando 47 punti in due. Il tabellone a fine match dice 101-65 in favore degli amaranto.

Come già detto Villa trova la prima gioia in campionato contro la Viola. Il ritorno di Vazzana si fa sentire e insieme al prolifico Riccardo Costa fanno la differenza nel match segnandone 44 in due. Molta esperienza per il team di coach D’Agostino che diventerà sicuramente una delle protagoniste del torneo. Buona prova nonostante la sconfitta per la Viola di coach Cotroneo, ottime indicazioni da Stepanovic(17) e Ciccarello (17).

La terza giornata si è conclusa con la vittoria del Basektball Lamezia che ha regolato Soverato dopo due quarti di equilibrio. Lamezia ha lasciato a riposo il centro argentino Faranna trovando qualche difficoltà nel tener a bada l’esplosività di Billy Fall, vero trascinatore degli ospiti. Lamezia ha accelerato nel terzo quarto piazzando il break decisivo e amministrando il match senza problemi. Monier top scorer dei lametini con 18 punti seguito dai 14 di Magni. Tra le fila di Soverato oltre al già citato Fall (19) doppie per Maida (15) e Polizzese (12).

Prossimo turno molto interessante con la sfida tra Soverato e Rende su tutte. Lamezia e Vis andranno a far visita alle giovani Viola e Jolly, mentre Catanzaro ospiterà un Villa voglioso di risalire in classifica.

About Danilo Cirelli

Danilo Cirelli nasce a Cinquefrondi il 05.09.1989. Responsabile del settore Grafica & Sviluppo della Top Volley Latina. Addetto alle statistiche della Virtus G.Rettura Lamezia. Collabora con Cittasport dal 2009.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?