Serie C Silver

Sconfitta indolore per la Vis contro Rende

on

S’interrompe contro la Bim Bum Basket Rende la striscia di sette vittorie consecutive della Barbecue Vis Reggio Calabria. In un match senza alcun valore di classifica (il successo di Lamezia nell’anticipo di sabato aveva chiuso i giochi per il primo posto), i reggini, privi di Rizzieri e Soldatesca e con Barrile già gravato di 4 falli al 13mo e costretto a lungo in panchina, hanno ceduto ai silani, dimostratisi più continui nell’arco dei 40 minuti. Coach Polimeni, causa rotazioni ridotte e con soli 5 over disponibili, ha dato ampio spazio agli under del roster, fra i quali ha brillato il talento del classe 2002 Fabio Fazzari, autore di 12 punti e una prova nel complesso eccellente.
Primi due quarti in perfetto equilibrio (23-23, 18-18). I padroni di casa, trascinati in avvio da Warwick e dal miglior Viglianisi della stagione, illudono con un fulmineo 12-0, ma gli ospiti sono bravi a rientrare con Suraci in evidenza.
Dopo l’intervallo si scatena il “baby” Fazzari (8 punti consecutivi in un amen frutto di due triple e una bella entrata) e la Vis torna avanti. Sarà l’ultimo acuto dei bianco/amaranto. Rende sale in cattedra con le triple di Mirando e i canestri di Spadafora e Bjegovic, va in doppia cifra di vantaggio (55-67) e gestisce senza problemi fino alla sirena finale.
Quella di ieri era la partita conclusiva della fase ad orologio. Vis e Rende chiudono rispettivamente al 2° e 3° posto. Dopo la pausa per le festività pasquali si rincontreranno l’una contro l’altra nella semifinale play off (serie 3 su 5), con i reggini che potranno usufruire del vantaggio del fattore campo. Si comincia l’8 aprile a Reggio Calabria, con eventuale gara-5 sempre in riva allo Stretto il 22 aprile.
Questo il tabellino del match:

Barbecue Vis Reggio Calabria – Bim Bum Basket Rende 73-82
(23-23, 41-41, 55-62)
Barbecue Vis Reggio Calabria: Viglianisi 18, Barrile 6, Warwick 14, Skurdauskas 16, Lobasso 4, Spasojevic 3, Neri, Fazzari 12, Arillotta, Martino N.E. Allenatore: Polimeni. Assistenti: D’Arrigo e Nusco.
Bim Bum Basket Rende: Gaido 9, Mirando 13, Bjegovic 22, Spadafora 13, Cilento 6, Suraci 19, Russo, Mazzuca, Tenuta N.E., Conte N.E. Allenatore: Arigliano.
Arbitri: Migliaccio di Catanzaro e Cozzoli di Lamezia.

UFFICIO STAMPA VIS 26/3/2018

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?