Calcio a 5

Royal Team Lamezia: slitta l’esordio in campionato

on

COMUNICATO STAMPA N. 185 del 20 settembre 2017

FUTSAL/ F./Il Policoro rinuncia al torneo
ROYAL TEAM, SLITTA A COSENZA L’ESORDIO IN CAMPIONATO
Mazzocca: “Peccato, eravamo carichi e determinati per domenica

Colpo di scena: ad inizio settimana il Borussia Policoro ha dato forfait e così salta l’esordio per la Royal Team Lamezia che l’avrebbe dovuto ospitare domenica 24 settembre al PalaSparti. Rammarico per la Royal, ancor di più per la Divisione Nazionale, che era pronta per questo overture. Tanto da aver finalmente trovato, in questa settimana, spazio al PalaSparti dove mister Ragona alquanto deciso sta provando schemi e situazioni varie per l’inizio del torneo che slitterà ora di una settimana.
Col presidente Nicola Mazzocca facciamo il punto della situazione. Allora, si doveva partire ed invece il ritiro del Policoro..
“Purtroppo la Divisione ci ha comunicato lunedì mattina che Policoro s’è ritirato – spiega Mazzocca – peccato perché noi eravamo pronti e carichi dopo aver lavorato bene. Avevamo messo in moto tutta l’organizzazione, ma tant’è lavoreremo in vista del nostro ‘esordio’ l’1 ottobre a Cosenza”.
Com’è andata la preparazione precampionato?
“Abbastanza proficua per tutte, vedo dagli allenamenti qui al PalaSparti che tutte le ragazze sono molto cariche e determinate. Hanno recepito i metodi di mister Ragona che anche lui ha profuso il massimo impegno per presentare la squadra pronta”.
La scorsa settimana l’ultimo colpo-Fragola, che innalza il tasso tecnico e di esperienza della squadra?
“Sicuramente: Samanta era una dei nostri pilastri e quindi siamo contenti di aver chiuso anche con lei per questa terza stagione di fila”.
Obiettivi stagionali?
“Quelli di fare un campionato di alta classifica ed una volta che ci troveremo lassù ce la giocheremo per la vittoria finale, ma senza assilli o pressioni, ma lavorando sodo ogni settimana”.
Squadra riconfermata in gran parte, mentre la compagine societaria ha registrato due ingressi…
“Sì, finalmente la Royal aumenta il proprio appeal. Fino all’anno scorso sembrava una famiglia al comando ma non è assolutamente il modo di andare avanti, perchè gli impegni sono sempre maggiori e quindi c’era bisogno di un supporto anche morale e di entusiasmo. Per cui gli ingressi dell’imprenditore Chirico e dell’avvocato Chirumbolo ci hanno dato quel quid in più che ci ha stimolato per continuare ad andare avanti”.
Tasto dolente delle strutture: finalmente questa settimana vi state allenando al PalaSparti…
“Sì, martedì e venerdì in orari consoni, e di questo ringrazio la Top Volley Lamezia dei presidenti Tommaso Perri e Salvatore Rettura che ci hanno gentilmente concesso i loro orari in vista dell’inizio del torneo. E’ questa la collaborazione fattiva che auspichiamo anche con le altre società, dimostrando così quello che deve essere il significato dello sport. Anche perché durante la preparazione abbiamo girovagato a destra e a manca per tamponare queste problematiche sulle strutture di allenamento. E vi assicuro che le ripercussioni si hanno poi in campionato, tra l’altro per una squadra come la Royal impegnata nel massimo torneo della Serie A2, a cui necessiterebbero almeno 2 se non 3 giorni di allenamento al PalaSparti”.
Al pubblico cosa dici?
“Di sostenerci e starci vicino perché i programmi sono di non accontentarsi solo di un buon campionato, ma ci serve l’aiuto dei tifosi e di tutta la città specie in casa, confermando l’immagine positiva che la Royal grazie a loro s’è conquistata negli ultimi anni in giro per la l’Italia e nella Divisione Calcio a 5 Nazionale”

Lamezia Terme, 20-09-2017 Ufficio Stampa Royal
Rinaldo Critelli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?