Calcio a 5

Royal Team Lamezia in trasferta in Puglia

on

Cerca il pronto riscatto la Royal Team Lamezia (9 punti) dopo l’inattesa sconfitta interna col Martina. Le ragazze lametine saranno impegnate nella trasferta barese di Noci, vogliose di  dimostrare che il tonfo interno di domenica scorsa è soltanto un episodio. Che certo ci può stare: l’obiettivo della Royal  è quello di una tranquilla salvezza, cercando di divertire il pubblico lametino, facendolo appassionare ancor più di quanto non dicano le già numerose presenze domenicali al PalaSparti.

Settimana intensa quella trascorsa in casa-Royal, ed in parte anche tribolata: in primis per qualche acciacco ad un paio di atlete, tra cui Tiziana Pota; e poi per alcune problematiche logistiche che hanno comportato più di qualche disagio negli allenamenti settimanali.

Tant’è, mister Tulino ha cercato di mantenere alta la concentrazione di tutte le ragazze, quantomeno per le prossime due gare (domenica l’altra, 15 novembre, match interno col Vittoria). Da lunedì 16 novembre infatti è prevista una lunga sosta di ben tre settimane, si riprenderà infatti a giocare il 6 dicembre con la trasferta per la Royal sul campo dell’attuale capolista, il Siracusa (15 punti).

Ma intanto riflettori puntati sulla gara di domani (ore 16) a Noci: le pugliesi di mister D’Aprile hanno 4 punti in 4 gare (hanno già osservato il turno di riposo): frutto di una vittoria all’esordio, un pareggio e due sconfitte da cui è reduce (contro Siracusa in casa e Rionero in trasferta). In squadra da un mese anche la 25enne giapponese, Yukako Fukuda, da due anni in Italia, la scorsa stagione a Viterbo.

Nella Royal Team Lamezia della presidente Claudia Vetromilo al rientro Alessandra Marrazzo, che certo non mancherà di fornire il proprio contributo, che ovviamente è necessario avvenga da parte di tutte le ragazze chiamate ad una prestazione migliore rispetto a quella della scorsa settimana.

CONVOCATE: Reda, Fragola, Bagnato, Mirafiore, Marrazzo, Leone, Pota, Linza, Suarez, Sirianni, Vezio, Scicchitano, Romola.

Arbitreranno il match Ponzano di Termoli e Lamanuzzi di Molfetta.

Lamezia Terme, 07-11-2015                                                      ROYAL TEAM LAMEZIA

Ufficio stampa – Rinaldo Critelli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?