Calcio

Royal Team Lamezia impegnata a Vibo

on

Due vittorie e Royal Team Lamezia a punteggio pieno (assieme al Maracanà Catanzaro). Un pieno di entusiasmo per una partenza auspicata alla vigilia dalla squadra di mister Tulino e che, ovviamente, non deve subire intralci.

Anche domani a Vibo (si inizierà in anticipo alle 15, e non alle 18, per l’indisponibilità del Palasport vibonese all’orario inizialmente stabilito) la squadra lametina punta a proseguire nella striscia positiva di vittorie.

Ci sarà purtroppo una defezione, quella del portiere spagnolo Lucia Gonzalez, che alla ripresa della preparazione settimanale ha subito la lussazione ad una falange della mano destra. Purtroppo si è anche reso necessario un intervento chirurgico: la brava e sfortunata Gonzalez ne avrà per 30-40 giorni. E comunque al suo posto si saprà far valere Carmen De Biase.

L’altra novità riguarda il completamento dello staff tecnico avvenuto in settimana: Luca Alampi sarà il vice di mister Tulino e preparatore dei portieri. Mentre Paolo Scaramuzzino è il nuovo fisioterapista.

Anche a Vibo non mancherà il sostegno dell’affezionato gruppo di tifosi che segue in ogni gara la squadra lametina. Un riconoscimento al lavoro tangibile che sta portando avanti, ormai da qualche anno, la società del patron Mazzocca. Capace, nei fatti, di aggregare diverse persone attorno ad una passione condivisa, appunto il calcio femminile. Ed il vistoso colpo d’occhio di domenica scorsa, all’esordio interno contro la Rosarnese in questo campionato, ne è stata eloquente dimostrazione.

Nella foto la sfortunata Lucia Gonzales (nota di Cittasport)

Lamezia Terme, 06-02-2015

Ufficio Stampa Rinaldo Critelli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?