Volley

Raffaele Lamezia sciupona, l’Agira vince al tie-break

on

Un match acceso quello disputatosi ieri al Palasparti di Lamezia Terme tra la Raffaele Lamezia Volley ed il Ro.Ga Volley Agira. Dopo un inizio soporifero, in cui le due squadre pensano piu’ a studiarsi, la Raffaele Lamezia riesce ad avere la meglio sui siciliani, chiudendo il set sul 25-19. Il secondo set registra un vistoso calo dei lametini, con gli ospiti che ne approfittano e si impongno sui ragazzi di coach Torchia. Cambia la musica nel terzo parziale, Porfida e compagni ingranano la marcia e, nonostante qualche discutibile fischio arbitrale, riescono a portare a casa il set. Nella quarta frazione di gioco i lametini si disuniscono, vedendo cosi’ sfumare la possibilità di fare bottino pieno e agganciare il quinto posto in classifica. Il match si decide quindi al tie-break, nel corso del quale s’infortuna il libero Graziano, ottimamente sostituito dal compagno Mario Sacco. L’incontro si chiude nel peggiore dei modi per la squadra lametina, la quale porta a casa un solo punto al termine di un match condizionato da un arbitraggio, quantomeno, discutibile. Ora la squadra del presidente Strangis sarà impegnata in trasferta contro il Coordiner Catania.

Angela Saladino

About Angela Saladino

Nata a Lamezia Terme il 27/01/1993, Angela è attualmente studentessa in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Messina. Collabora col nostro portale dalla stagione 2014/2015, occupandosi, in particolare, del campionato di Volley B2-H e della Raffaele Lamezia.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?