Boxe

Pugilato: perfomance del’Amaranto Boxe – Team Natoli

on

PUGILATO – Performance dell’Amaranto Boxe – Team Flash Natoli.
Domenica 21 Aprile 2017 si è svolto a Gallina (RC) il quarto criterium giovanile organizzato dall’Amaranto Boxe RC – Team Flash Natoli ME. Hanno preso parte a questo criterium 35 giovani atleti. Le società presenti sono state l’Amaranto Boxe, la Group 15 di Lamezia Terme, la Boxe Popolare Cosenza, l’Invictus Catanzaro e la Boxe Luigi Coluccio di Roccella Jonica. L’Amaranto boxe ha fatto ancora una volta la parte del leone vincendo quasi tutte le categorie. Nella categoria “Cuccioli “ il primo posto se l’è aggiudicato Antonio Perri della Group 15 di Lamezia Terme. Perri e’ stato la sorpresa della giornata perche’ in questa categoria ha battuto Francesco Natoli dell’Amaranto Boxe vincitore dei primi tre criterium e già qualificato matematicamente per la fase finale della Coppa Italia. Nella categoria “Cangurini “ il primo posto è stato conquistato dall’agguerritissimo Francesco Borrello (Amaranto Boxe) che ha preceduto il bravissimo Michele Villella della Group 15 Lamezia. Borrello ha vinto con 202 punti contro i 197 dell’avversario (per la prima volta in questi 4 criterium è stata superata quota 200, e questo e’ segno che il livello in questa categoria è altissimo. Per la qualificazione alla Coppa Italia bisogna attendere l’ultimo criterium in quanto la lotta è ancora molto aperta tra Francesco Borrello e i due Lametini Michele Villella e Tommaso Mascaro. Nella categoria “Canguri“ la coppia Santo Ielo ed Arianna Broccio entrambi dell’Amaranto Boxe RC si sono aggiudicati il primo posto vincendo il loro terzo criterium . Oltre alla qualificazione matematica alla fase finale della Coppa Italia questa prova era valevole come gara unica alla qualificazione al Trofeo C.O.N.I. . Nell’ultima categoria “Allievi“ una coppia mista formata da Saverio Nocera (Amaranto Boxe RC) e Francesco Siciliano (Boxe Popolare CS) si è aggiudicata il primo posto vincendo il criterium e qualificandosi alla fase finale del Trofeo C.O.N.I. Molto soddisfatto a fine criterium il responsabile regionale Paolo Ielo, sia per l’alto numero di partecipanti (58 ragazzi in totale hanno gareggiato nei primi 4 criterium) sia per il livello di qualità (dimostrato dall’elevato punteggio ottenuto dai giovani atleti), questo fa ben presagire per il futuro della boxe calabrese. A premiare i ragazzi era presente il consigliere metropolitano con delega allo sport Demetrio Marino.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?