Serie C Silver

Presentato ufficialmente il Lamezia Basketball ⛹️

on

LAMEZIA TERME – Nel tardo pomeriggio di sabato, nel cuore della città della piana, il Basketball Lamezia ha svelato ufficialmente le sue carte. Serata condotta dal responsabile di Reggioacanestro.it Giovanni Mafrici. Presentazione molto coinvolgente che ha visto un doveroso ricordo all’atleta lametina Angela Saramuzzino, in memoria della quale la società Basketball Lamezia ha deciso di apporre su tutte le canotte da gioco il suo numero preferito. Momento molto toccante quando i fratelli e le amiche di sempre sono saliti sul palco per ritirare una maglia dedicata “alla più forte giocatrice lametina di sempre” a detta del GM Bruno Bertucci. Mafrici ha fatto salire ad uno ad uno tutti i protagonisti della stagione ormai alle porte soffermandosi su obiettivi, solidità del gruppo e ambiente. Tanti applausi per l’idolo della scorsa stagione gialloblu, stiamo parlando dell’argentino Rodrigo Monier per la prima volta per due stagioni consecutive con la stessa maglia. Molta attesa per i volti nuovi, dall’altro argentino Leo Faranna, passando per il ferrarese Matbteo Magni, il reggino Bruno Rappoccio e il forlivese Stefano Marisi. Il pubblico accorso al teatro Umberto ha comunque sottolineato con molti applausi lo zoccolo duro indigeno della squadra. Il primo a salire è stato il totem Gennaro Rubino, seguito dal jumper Anbimo Fragiacomo, dal veterano Alfrbedo Lazzarotti e dal talento di Franco Gaetano. Poi la volta dei baby di casa giallo blu con la presentazione di Giovanni Ragusa, Nicola Mangione, Alessandro Saladino, Fabio Fusto, Federico Meliadò, Giuseppe Serra e Lorenzo Giuliano. Interventi di tutte le massime cariche societariw e serata che ha trovato il suo picco nella presentazione delle maglie da gioco, sponsorizzate da Arpaia srl e disegnate dalla stilista lametina Elena Vera Stella. Appuntamento ora per la prima partita della stagione, Sabato ore 19.00 PalaSparti di Lamezia Terme.
Vi Aspettiamo!

Carmelo Pisani: “Il primo pensiero va ad Angela, siamo cresciuti insieme ed è giusto onorare la sua memoria. Sulla squadra che dire abbiamo cerato di allestire un roster di livello senza dimenticare quali sono gli obiettivi. Stiamo attraversando un momento di grandi difficoltà di tutti i tipi ma vogliamo lottare e far parlare il campo. Spero che tutti i sacrifici vengano premiati dal nostro straordinario pubblico”

Bruno Bertucci: “Abbiamo creato questa squadra per puntare in alto. Vogliamo migliorare il risultato dello scorso anno. Stiamo attraversando un milione di difficoltà, organizzative per via del problema impianti, strutturali perché è cambiato molto dallo scorso anno. Ma questa patologia che è dentro di noi ci spinge comunque ad andare avanti e non mollare mai. Dimentichiamo il passato, Fabriano e la grande delusione e giriamo pagina”

Elena Vera Stella: “Sono molto orgogliosa di questa opportunità. Sinceramente la telefonata di Bruno (Bertucci) mi ha colta alla sprovvista. Sto realizzando molti lavori dedicati allo sport e alle sportive lametine soprattutto ma disegnare la maglia di una squadra è stata una grande opportunità. Io e il mio staff abbiamo fatto moltissimi bozzetti ma poi abbiamo deciso di dare spazio alla semplicità inserendo note di colore proprie di questa società”

© Comunicazione Basketball Lamezia

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?