Volley B

Poker di vittorie per la Top Volley Lamezia

on

Quattro le vittorie della Top Volley Lamezia
E sono 4. Quattro su quattro. La Conad espugna il difficile campo di Letojanni con una prova di carattere, di cuore, di qualità e di testa. La prova che ci voleva e che serviva per affermare ancora una volta il valore del gruppo guidato da coach Nacci.
I timori della vigilia si rivelano fondati. Prendere le misure della piccola palestra di Letojanni non è facile, soffitto basso, pubblico praticamente in campo e tifo che rimbomba nelle orecchie.
Lo scotto iniziale costa il primo break della gara con Letojanni avanti 9-6. La Conad  ritrova subito se stessa e riesce a mettere la testa avanti 15-16. Un muro di Spescha e un ace di Del Campo aumentano il distacco 15-18. Letojanni non riesce a recuperare e un muro di Turano chiude i giochi nel primo set 21-25.
Secondo e terzo set
Sotto 3-1 dopo i primi scambi nel secondo set la Conad, grazie all’ottimo turno in battuta di Spescha ribalta il risultato portando i giallorossi sul 3-6. Il vantaggio aumenta ancora, due muri consecutivi, prima di Del Campo poi di Turano costringono il tecnico di casa Ferrara a chiamare time-out sul 7-13. Alla ripresa del gioco un attacco fuori di Schipilliti vale il punto del 7-14. Sul 12-18 due aces consecutivi di Bruno battuti in maniera identica su Mazza e ugualmente spediti fuori dal numero 16 di casa consentono alla Conad di al lungare 12-20, poi ci pensa Del Campo a piazzare in diagonale il punto del 12-21. Nonostante il tentativo di rimonta dei siciliani e qualche errore di troppo della Conad il set passa agli archivi sul 19-25 grazie ad un’invasione degli avversari.
Così come negli altri due parziali anche nel terzo la Conad parte sotto (3-0) ma recupera pian piano e mette la testa avanti sul 7-8. Un mani-fuori del capitano Spescha aumenta il gap che però Letojanni riesce subito a ribaltare approfittando di diversi passaggi a vuoto della Conad. Nacci chiama time-out quando le squadre sono sull’11-9.  Il match si accende, Letojanni sa che non può più sbagliare e gioca con un’aggressività maggiore, la Conad prova a rispondere punto su punto. Due errori consecutivi però di Del Campo prima e Garofalo poi consentono a Letojanni di allungare 17-13. È poi un ace di Gaetano entrato in battuta al posto di Alborghetti a permettere alla Conad di accorciare 17-16. Turano mette a terra il muro che vale io pareggio e Alfieri quello che vale il sorpasso (17-18). Letojanni però c’è e trascinata dal pubblico di casa vanno sul 22-19.  Sono tre attacchi consecutivi, tutti e tre giocati sul mani-fuori di Spescha a riportare in parità il set (22-22). Un muro di Bruno su Corso regala la prima palla match alla Conad (23-24). Match ball subito realizzato grazie ad un attacco fuori dei padroni di casa.
Prova gagliarda di tutti i giocatori a disposizione, tutti entrati e tutti decisivi in diversi momenti della partita.
tabellino
Sevam Costruzioni Letojanni- Conad Lamezia 0-3
21-25, 19-25, 23-25
Durata set: 27’-26’-29’
Sevam Costruzioni Letojanni: Schifilliti 2, Corso 5, Schipilliti 4, Princiotta 9, Mazza 9, Remo 8, Ruggeri lib., Degli Espositi, D’Andrea 1, Scollo.
Non entrati:, Pino, Mastronardo
Allenatore: Flavio Ferrara
Conad Lamezia: Beccaro 1, Spescha 13, Alborghetti 9, Turano 9, Del Campo 9, Bruno 11,  Zito lib., Polignino 1,  Sarpong, Alfieri, Garofalo 1, Gaetano 1. Non entrati:  nessuno
Allenatore: Vincenzo Nacci
Arbitri: Giovanni Ciaccio e Giuseppe Pampalone di Palermo

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?