Calcio

Poker della Vigor Lamezia. Reggina battuta 4-0 al D’Ippolito

on

Vittoria netta della Vigor Lamezia nel derby contro la Reggina. I ragazzi di mister Erra si confermano letali nei derby e, dopo la vittoria in rimonta con il Catanzaro, rimandano battuta a domicilio anche la squadra di mister Cozza, fischiatissimo dal pubblico lametino per tutto l’arco del match. Gara equilibrata nei primi 25 mintui di gioco, con gli ospiti a cercare di imbastire qualche, seppur sterile, manovra di gioco ed i lametini pronti a far male con le ripartenze del trio Del SanteImprotaMontella.

Al 25′ la svolta del match, è  proprio Montella ad andare in goal in sospetta posizione di offside, correggendo in rete di testa un ottimo assist di Del Sante. Da questo momento il match non avrà più storia, con i reggini incapaci di reagire ed impensierire Piacenti. Al 35′ arriva, quindi, il raddoppio dei biancoverdi con un eurogoal di Del Sante il quale, da circa 30 metri di distanza, lascia partire un bolide che s’insacca all’incrocio, mandando in visibilio il folto e calorosissimo pubblico biancoverde. Il primo tempo scivola via senza ulteriori emozioni.

Alla ripresa del gioco, Cozza manda in campo Viola nella speranza di invertire il trend negativo, nella Vigor invece entreranno poi Kostadinovic e Giampà. I cambi però non sortiranno alcun effetto, sarà infatti la Vigor Lamezia che continuerà a rendersi pericolosa ed a trovare altri due goal nell’ultimo quarto d’ora. Prima è Del Sante a correggere di testa in rete un calcio d’angolo, poi è ancora Montella che, complice anche la deviazione di Crescenzi, buca la rete reggina per la quarta volta e lascia partire i titoli di coda sul match.

Unica nota lieta per gli ospiti, lo splendido tifo dei sostenitori amaranto che hanno incitato la loro squadra per tutto l’arco del match, nonostante il pesante risultato subito.

VIGOR LAMEZIA – REGGINA 4 – 0

Marcatori: pt 31’ Montella, 37’ Del Sante; st 28’ DeL Sante; 36’ Crescenzi (aut.)

VIGOR LAMEZIA: Piacenti, Rapisarda (38’ st Kostadinovic), Filosa, Gattari, Malerba, Scarsella, Battaglia (20’ st Giampà), Puccio, Improta, Del Sante (31’ st Held), Montella. A disp: Rosti, Rossini, Voltasio, Catalano. All: Erra

REGGINA: Kovacsik, Ungaro, Crescenzi, Di Lorenzo, Karagounis, Armellino, Maita(1’ st Viola), Dall’Oglio, Masini, Insigne (30 ‘ st Gjuci) , Louzada. A disp: Cetrangolo, Ammirati, Salandria, Camilleri, Maimone. All: Cozza

ARBITRO: Guccini di Albano Laziale

NOTE: Ammoniti: Scarsella, Rapisarda, Di Lorenzo. Angoli: 3 – 1 per la Vigor Lamezia. Recupero tempo: pt 2’; st 2’
G
 

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?