1^Categoria

Play-Off, la Lamezia Soccer batte il Paola

on

Grande vittoria per la Lamezia Soccer che sul neutro del palazzetto dello sport di Maida (a causa dell’indisponibilità del Palasparti) batte il Città di Paola per 4-2.Grande prova corale di tutti i ragazzi di Mr. Pellegrino con un Samuele Pastori mattatore con una tripletta.Pronti via e i cosentini partono come al solito aggressivi con il loro pressing alto ma la squadra della piana esce fuori sempre palla a terra e senza mai buttare il pallone.Al 12′ è il Città di Paola a passare in vantaggio con Lido Bruno che dalla distanza trova una deviazione fortunosa di un difensore avversario che spiazza l’incolpevole Folino per il goal dello 0-1.Ritmi altissimi da una parte e dall’altra che però regalano pochi tiri nello specchio al numeroso pubblico che ha riempito la tribunetta del PalaMaida, però come un fulmine a ciel sereno per la squadra del presidente Sganga arriva nel secondo minuto di recupero del primo tempo il pareggio di Samuele Pastori servito sul secondo palo da fallo laterale da capitan Celia, 1-1 quindi e si va negli spogliatoi.Nel secondo tempo partono fortissimo gli Orange infatti al 33′ Arzente segna la rete del sorpasso con un diagonale da destra che batte Scrivano.Il Città di Paola nel tentativo di riagguantare il pareggio si butta in avanti ma dopo un minuto dal goal subito su una splendida ripartenza orchestrata dal duo Celia-Pastori è quest’ultimo a spingere in rete il goal del 3-1.La squadra del santo è alla corde e ancora Pastori al 37′ che dal lato sinistro riesce a battere Scrivano in uscita con un fantastico pallonetto.Mr Mendicino le prova tutte e al 41′ l’ex Galiano su schema da calcio d’angolo riesce ad accorciare le distanze segnando la rete del 4-2.Il Lamezia non si accontenta e continua a spingere, ma sono prima Scrivano immolandosi su tiro a colpo sicuro di Montesanti e poi Città che sulla linea salva su tiro di Celia a non rendere il passivo più pesante.Appuntamento tra sette giorni a Paola per la gara di ritorno che si preannuncia ricca di emozioni.La società della Lamezia Soccer inoltre vuole dedicare questa vittoria a Peppino Murone storico appassionato di sport della città che è venuto a mancare nella giornata di ieri.Ciao Peppino…

Ufficio Stampa A.S.D. Lamezia Soccer

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?