Calcio

Pari e salvezza per la Vigor (1-1 con la Paganese)

on

Buon pareggio della Vigor Lamezia al D’Ippolito, contro una Paganese assetata di punti e ben messa in campo da mister Sottil. Con questo punto e i concomitanti pareggi delle squadre in zona play out, la squadra cara al presidente Arpaia conquista la matematica permanenza in Serie.
Mister Erra presenta una formazione imbottita di giovani:dentro Held (94), Maglia (95) e Di Marco (95), (gli ultimi due per la prima volta al D’Ippolito dall’inizio) e lascia in panca Del Sante, Malerba e Battaglia.
La gara è stata noiosissima nella prima parte;poi, nel prosieguo del tempo, prima Puccio e Montella da una parte, poi le iniziative del giovane Deli e di Girardi dall’altra l’hanno un po’ vivacizzata.
Il primo tiro in porta è arrivato al 36’ con Improta che ha telefonato a Casadei dai 25 metri. Al 42’, è il bravissimo Deli (trequartista ‘74) a superare due uomini e a penetrare in area:il susseguente tiro di sinistro è deviato miracolosamente da Piacenti.
La ripresa riprende con un po’ di vivacità e subito Improta al 6’ e al 7’ tira verso Casadei senza frutti.
All’8’, invece, arriva la bella rete degli ospiti. Il solito Giradi entra in area e tira pericolosamente, sulla ribattuta conquista palla Deli che, prima salta un centrale e poi infila di giustezza la rete del vantaggio. Erra cerca di correre ai ripari e manda in campo Voltasio e Del Sante.
Al 10’ Improta si invola in ripartenza e si presenta solo davanti a Casadei:il suo pallonetto facile facile è deviato sulla linea da Perna. La Vigor spinge molto sulle fasce con Di Marco e Montella, ma centralmente non trova sbocchi alla manovra. Al 33’ Erra manda in campo Di Giorgi per Papa e schiera quattro attaccanti alla ricerca del pari. A cinque minuti dalla fine, su azione di calcio d’angolo, Gattari salta da solo, ma manda in bocca al portiere. Una serie di calci d’angolo senza frutti per la pressione vigorina caratterizzano i minuti finali. Ma all’ultimo dei calci dall’angolo, la difesa ospite resta come imbambolata e il bravo Filosa, finalmente, insacca di testa la rete del pareggio. Costernazione ospite ed esultanza locale ma, alla fine, è giusto così.
I migliori:Deli, Perna e Baccolo per gli ospiti; Filosa, Puccio, Montella e Di Marco per i biancoverdi.

Vigor Lamezia – Paganese 1-1

Marcatori: 8’st Deli , 49’st Filosa

Vigor Lamezia: Piacenti , Kostadinovic , Gattari , Filosa , Di Marco , Papa (34’De Giorgi ), Puccio , Maglia (9’st Voltasio ), Montella , Held (18’st Del Sante ), Improta . A disp. Forte, Spirito, Malerba, Battaglia. All. Erra

Paganese: Casadei , Tartaglia (37’st Djibo), Perna Moracci , Donida , Vinci , Baccolo (12’st Bergamini ), Malaccari , Deli , Aurelio , Girardi . A disp. Novelli, Coulibaly, Franco, Calamai, Biasci. All. Sottil

Arbitro: Vito Mastrodonato di Molfetta Assistenti: Christian Greco e Giampiero Urselli di Taranto.

About Gianni Scardamaglia

Presidente dell'Associazione Culturale e Sportiva Cittasport.it ed Editore dell'omonima testata giornalistica sportiva online, il Sig. Gianni Scardamaglia è maestro di scuola elementare e allenatore titolare di patentino Uefa A di 2°II.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?