Calcio a 5

Pari e patta tra Corigliano Futsal e Montesilvano

on

Corigliano – Montesilvano    4 –  4    (Pt    2  – 2    )

Corigliano: Tornatore, Delpizzo, Lemine, Viera, Coco, Lo Buglio, De Luca, Juampe, Trovato, Berardi, Dentini, Tres. All.: Toscano

Montesilvano:  Dal Cin, Bordignon, Tosta, Morgado, Rosa, Pasculli, Rocchigiani, Andrè, Burato, Di Risio, Francini, Ortega. All.  Ricci

ARBITRI:.  Albertini di Ascoli Piceno e Maggiore di Bologna. CRONO: Alessi di Taurianova

MARCATORI: 2’ pt  Andrè (M), 9’ pt Bordignon (M), 12’ pt, 16’ pt (rig.) Viera (C),  6’ st Coco (C), 9’ st Rosa (M), 14’ st  Andrè (M),  19’ st Dentini (C)

Note: Ammoniti, Viera e Dentini (C), Morgado, Rosa, Andrè (M). Spettatori 500 circa.

Cristian Fiorentino

Sfida all’ultimo respiro tra Corigliano e Montesilvano che non vanno oltre il segno ics finale. A margine di una gara  martellante e incerta, con continui botta e risposta,  i coriglianesi ottengono un unità preziosa  che li vede sempre  in corsa per la qualificazione alle final- eight di coppa Italia. Nel dodicesimo turno  d’andata, di serie A futsal,  jonici  combattivi e mai domi tanto da pareggiare i conti in uno degli ultimi sussulti del match. Di fronte alla capolista, i biancazzurri  con grande spirito di sacrificio  e determinazione sono tornati a far punti. Risultato positivo che mancava da oltre un mese e da cinque giornate. In chiave futura ci sarà da lavorare ancora su  carenze e svarioni e soprattutto sul reparto arretrato. La  formazione  di mister Toscano, frattanto, grazie a questo pareggio contro i  più favoriti avversari  riacquista un pizzico di morale e più fiducia nei propri mezzi. Corigliano che, però,  a Rieti, nell’ultima d’andata di mercoledì 2 dicembre, dovrà fare risultato e attendere gli altri esiti e nella fattispecie il risultato della diretta avversaria Asti con cui condivide l’ottava posto utile  per la qualificazione alle fasi finali di coppa Italia. Coriglianesi che dovranno  pareggiare o vincere a Rieti contro il Real  anche se potrebbero addirittura non bastare entrambi i risultati positivi   per staccare il pass per le finali di marzo alla coccarda tricolore di futsal.  Per la cronaca, il Montesilvano va in vantaggio al 2’ pt con Andrè. Il Corigliano replica ma senza effetti sperati e al 9’ pt c’è il raddoppio degli ospiti con Bordignon. Al 12’ st bomber Viera prende per mano la sua squadra e prima riduce il gapo e poi su rigore pareggia. Al 19’ l’estremo difensore  Tornatore vieta su un tiro libero a Bordignon la gioia del gol per il momentaneo 2 a 2 alla fine del primo tempo. Nella seconda frazione, locali che partono a razzo passando in vantaggio con Coco al 6’ st. Il nuovo pareggio degli abbruzzesi giunge al 9’ st con Rosa. Nel finale pescaresi nuovamente avanti sempre con Andrè. Ma nell’ultimo minuto prima Tornatore su una tiro ospite da fuori nega il successo al Montesilvano e poco dopo con il portiere in movimento, Dentini su un preciso diagonale trova la via del gol per il risolutivo 4 a 4 finale.  Prestazione dei biancazzurri che lascia ben sperare e con la società che potrebbero tornare sul mercato alla riapertura del primo dicembre. Probabili movenze in entrata e uscita. A Rieti, intanto, non sarà disponibile bomber Viera che per somma di ammonizioni dovrà saltare la gara mentre si ripresenterà, dopo la squalifica, capitan Schiavelli. E intanto resta l’interrogativo se  perverrà il transfert del brasiliano Gedson, diversamente forse ci vorrà la prima di ritorno del 19 dicembre per vederlo finalmente in campo. Da evidenziare che prima della gara è stato omaggiato dal club jonico il rinomato chef coriglianese Giorgio Trovato, tifoso del Corigliano futsal, con tanto di targa ricordo per le sue doti e la carriera in campo culinario e nel settore della ristorazione nel corso di questi anni.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Cosa ne pensi dell'articolo?