Calcio

Pari del Montecatini Calcio a Figline (1-1)

on

Campionato di Eccellenza toscana, gir. B – 14a giornata del girone d’andata

Figline Valdarno (FI) – Stadio Comunale Del Buffa, ore 14:30

G.B. FIGLINE – V. MONTECATINI  1-1
Marcatori: Lacheheb (V.M) al 5′, Pignataro (F) al 78′ su rigore

G.B. FIGLINE: Muscas, Piantini, Vannini, Donadi, Valcareggi, Silei, Ormeni, Castellani, Fini (Righeschi dal 61′), Pignataro, Bettoni. All. Bernini. A disposizione: Poggi, Fondelli, Buonanno, Gori, Rossi, Giachi
MONTECATINI: Colombo, Garbini, Ciacci, Gialdini, Di Giusto, Strufaldi, Cerri, Ceccarelli, Chiaramonti (dal 85′ Giachini), Lacheheb (dal 65′ Orsatti), De Petri (dal 80′ Chiavacci). All. Maneschi.

Espulsioni: Garbini (V.M) al 32′, Donadi (F) al 44′.

Ammoniti Piantini (F), Colombo, Cerri, Ciacci, Strufaldi e Lacheheb (V. M)

Due società con un passato più o meno recente tra i professionisti si ritrovano al Del Buffa di Figline Valdarno. I gialloblu locali che infatti pochi anni fa annoveravano tra le loro fila due ex viola quali Robbiati e Chiesa ed i biancocelesti che dal canto loro hanno avuto nel passato portieri del calibro di Pellicano’ (Fiorentina), Aliboni (Brescia) e Nuciari (attuale collaboratore di Mancini all’Inter).

Si parte al fischio di Pagni di Livorno e dopo cinque minuti il neo acquisto del Montecatini, il francese Lacheheb, delizia la tribuna: una punizione dal limite dell’area calciata a foglia morta regala il vantaggio agli ospiti. Con questo biglietto da visita l’ex Ponsacco corre verso la panchina a ricevere l’abbraccio dei nuovi compagni. Ma il Montecatini non si ferma e sulle ali dell’entusiasmo costruisce altre due palle gol: Ciacci si sovrappone a Lacheheb e dal fondo centra per Cerri che, da ottima posizione, non imprime la forza dovuta. Poi ancora Lacheheb imbecca bene Chiavacci che solo davanti a Muscas non riesce a piazzare il pallone. E’ un 0-1 che sta stretto agli ospiti ma le troppe occasioni sprecate si riveleranno fatali a fine gara. E cosi’ a poco a poco i giallo-blu ritrovano il bandolo della matassa e cominciano a creare calcio anche loro. Su due cross in corsa di Castellani arrivano i primi pericoli per Colombo. Sulla seconda occasione l’arbitro annulla la rete di Pignataro ma dopo appena cinque minuti é ancora un colpo di testa, stavolta di Bettoni, che sorvola la traversa del Montecatini.

Si va al riposo col vantaggio degli ospiti ma anche con due giocatori in meno: Garbini prima (al 32′) e Donadi poi (al 44′) saranno oggetto di attenzioni decisamente troppo fiscali da parte dell’arbitro che con il suo perenne fischietto in funzione riuscirà ad irretire squadre e spettatori.

Al rientro in campo i padroni di casa sono chiamati ad uno sforzo maggiore rispetto a quanto profuso nella prima frazione di gioco ma l’assenza di un vero bomber in riva all’Arno obbliga a soluzioni che solo da palle inattive riescono ad avvicinarsi dalla parti di Colombo. Il terzino Vannini é il più vivace di testa ed il biondo portiere dei termali ha il suo bel da fare per mantenere inviolata la rete. Ma il pareggio é solo rimandato e da un’incursione sulla sinistra il Figline trova il rigore che Pignataro sigla spiazzando l’estremo difensore ospite. A pochi istanti dal fischio finale Chiavacci si ritrova davanti a Muscas grazie ad una serie caparbia di rimpalli che Gialdini e Giachini si procurano con ostinazione ma il controllo e la conclusione sono da rivedere. Pareggio giusto? Probabilmente si ma stavolta é il caso di dire che un punto per uno … non accontenta nessuno.

Alberto Scarsi

https://www.youtube.com/watch?v=FNCJShVH1Xo

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?