Calcio

Montecatini Calcio di misura sul Quarrata

on

Vittoria di misura ma anche senza ombre quella del Montecatini contro il Quarrata. Uno 0-1 che permette ai bianco celesti di rimanere in zona play off e di riscattare la sconfitta della partita di andata. E’ la politica dei piccoli passi della squadra di mister Maneschi che seppur non segnando valanghe di gol, grazie ad una difesa sempre ben registrata e gestita dall’esperto Di Giusto, riesce a concedere pochissime occasioni agli avversari e risultare ad oggi il miglior reparto del proprio girone con 11 gol al passivo. Inizia con uno spavento per gli ospiti il derby del “Filippo Raciti” di Quarrata, quando dopo pochi minuti Marrani sfrutta un errore della difesa grazie al quale si trova solo davanti all’estremo difensore termale. L’ottimo intervento del debuttante Del Vecchio (Colombo era infatti fuori per squalifica) mantiene la propria rete inviolata ma soprattutto riesce a dare un’enorme spinta all’autostima del giovane classe ’96. Il Montecatini non accusa il colpo ma è subito pronto a tessere le proprie azioni per il trio d’attacco Cerri-Lombardi-Lacheheb che il trainer Maneschi manda in campo ancora una volta sin dall’inizio. Gli ospiti arrivano con facilità sino alla tre quarti giallo rossa dove puntualmente pero’ trovano la strada sbarrata da Capitani & C. che seppur in assenza di Bambagioni e Dei riescono a difendersi con ordine e senza sbavature. Sono i calci piazzati del Montecati a far correre qualche brivido lungo la schiena del Quarrata: il franco- algerino Lacheheb ci prova da tutte le parti mentre il capitano Cerri prova a deviare di testa gli inviti di Nardoni e Gialdini. Al rientro dal riposo, con le squadre rimante intatte rispetto ai primi 45 minuti, è ancora Lacheheb a creare pericoli da calci piazzati. Prima una punizione chiama Bacciosi ad uno splendido intervento poi, al 54’, segna direttamente su calcio d’angolo. Ci si aspetterebbe una reazione degna di questo nome da parte dei padroni di casa ma solo Del Prete, ben pescato in area dal giovane Matteini, ha l’occasione giusta che tuttavia spreca calciando a lato. Sarà lo stesso allenatore del Quarrata, Duccio Sermi, a lamentare la scarsa aggressività dei suoi nella partita odierna. Al fischio finale di Borriello di Arezzo il Quarrata capisce ancora di più che ci sarà da lottare fino alla fine per conquistare la salvezza. Il Montecatini resta in zona play off in vista della difficile trasferta di San Gimignano per capire dove potrà arrivare. Vernaccia permettendo.

A.C. QUARRATA O.: Bacciosi, Felici, Campana, Cariello, Brancaccio, Capitani, Biagioni (Toci dal 65’), Venturi

(Matteini dal 79’), Marrani, Michelozzi (Allegri dal 65’), Del Prete. All. Sermi. A disposizione: Santacroce, Dei

Inn, Maccioni, Cecchi

V. MONTECATINI: Del Vecchio, Vettori, Ceccarelli, Gialdini, Di Giusto, Strufaldi, Cerri, Nardoni, Andreotti,

Lacheheb (Chiaramonti dal 86’), Orsatti (Nardi dal 88’). All. Maneschi. A disposizione: Chiavacci, De Petri,

Ciacci, Giachini, Garbini.

Ammoniti: Gialdini (V. M.), Campana, Capitani, Cariello e Felici (Q)

Arbitro: Borriello di Arezzo, coadiuvato dai guardalinee Ceccarini e Cappini di Arezzo.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?