Nuoto

Matteo TORCHIA della Rari Nantes Lamezia Terme, ottiene due ori

on

La Rari Nantes Lamezia Terme prosegue la stagione in vasca da 25 metri con la partecipazione ai Campionati Assoluti Regionali (gare lunghe 400-800-1500 stile e 400 misti con una sola eccezione per i 50 farfalla inseriti in questa prima parte degli Assoluti) organizzati nella Piscina di Campagnaro a Cosenza centro federale di nuoto della FIN.

Alle gare hanno partecipato gli atleti di categoria Eso A, ragazzi e juniores (12-17), i risultati sono ricchi di spunti e di alte aspettative. In particolare sono avvenute le prime importanti qualificazioni per i campionati italiani di categoria (Criteria) di marzo in programma a Riccione .

Un atleta ha già conquistato il pass per la partecipazione ai campionati italiani, Matteo Torchia, anno 2004, capace di nuotare i 400 e i 1500 stile in vasca da 25 m con i rispettivi tempi di 4”16’97 e 16”46’75, circa tre decimi di secondo sotto il limite imposto dalla Federazione Italiana Nuoto per l’ammissione.

Le gare hanno inoltre avvicinato diversi altri atleti ai tempi limite per l’ammissione alla partecipazione; ottimi riscontri si sono visti in acqua da parte di Antonio Cujuli, Luigi Torchia, Lucia Giampà e Andrea Colò, sempre in lizza per i campionati italiani e con un alto livello di attenzione in vista dei prossimi appuntamenti in vasca.

Le soddisfazioni per lo staff tecnico non sono finite, infatti da parte della quasi totalità degli atleti è arrivato un miglioramento cronometrico rispetto ai tempi nuotati nella precedente stagione in vasca da 25m, pur se rimane l’amarezza per chi a causa infortuni non ha potuto prendere parte a queste gare.

La dirigenza tutta della Rari Nantes Lamezia Terne inoltre ringrazia i piccoli esordienti A, Alessia Nosdeo (2006), Aurora Furci (2006) e Davoli Alessandro (2005),che hanno con forte carattere e grinta preso parte a questi campionati Assoluti.

Prossimi appuntamenti della Rari Nantes Lamezia Terme, la partecipazione al Meeting Internazionale di Bari del 3 dicembre p.v..

La presidente della Rari Nantes- Pia Labate- si dice “entusiasta per ciò che è stato fatto ieri, sono più di 7 anni che un atleta lametino non conquistava un pass per i campionati italiani. Un grazie va in primis ai miei meravigliosi ragazzi che con passione si allenano 6 gg a settimana riuscendo a far conciliare ottimamene sport e studio, ai due grandi mister Angelo Greco e Fabrizio Porretta che assiduamente seguono in ragazzi in vasca, al coach nazionale Carlo Chelli per la collaborazione esperta e costante che contribuisce in modo incisivo a far crescere i nostri atleti e alla società Swimming Club delle Piscine Olimpioniche la Marinella per permettere alla squadra di lavorare nelle migliori condizioni”.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?