Calcio

Lupa Roma – Martina, il pregara

on

LEGA PRO 2014/2015 – GIRONE C: 27^ GIORNATA DI CAMPIONATO

Dopo il 2-0 conquistato in casa del Barletta grazie alle reti di Raffaello e Del Sorbo, la Lupa Roma si prepara a disputare la sua seconda trasferta consecutiva in casa del Martina Franca.

Nel presentare la sfida di Martina Franca ha parlato il terzino sinistro classe 1993 Felipe Curcio che, dopo aver disputato la prima parte di stagione al Foggia, racconta il suo passato in Brasile e il suo presente chiamato Lupa Roma.

PARLA FELIPE CURCIO

“Procede bene il mio ambientamento con la Lupa Roma – precisa Curcio – mi sto integrando sempre meglio con la squadra e il mio obiettivo è sempre quello di dare una mano ai miei compagni per raggiungere la permanenza in Lega Pro al più presto. Mi trovo bene con i ragazzi che mi hanno accolto al meglio, sono felice di essere arrivato qui”.

Il passato il Brasile e l’esperienza del calcetto fino ai 14 anni per Felipe Curcio: “Ho giocato a calcetto dai 5 ai 14 anni in Brasile e fino a quell’età ho continuato ma dall’età di 10 anni ho iniziato a giocare contemporaneamente a calcio sempre in Brasile con il San Paolo. A 14 anni, come dicevo, ho smesso calcetto perché non riuscivo a conciliare i due impegni e ho girato diverse società (Gremio Barueri, Paulista FC, Atletico Paranaense) nella Serie A brasiliana. Il primo contratto professionistico è arrivato all’età di 18 anni con l’Atletico Paranaense in Serie A e sono rimasto due anni lì avendo avuto un biennale. Quindi nel 2013, essendo scaduto il mio contratto in Brasile, ho deciso di venire in Italia avendo anche la doppia cittadinanza. La prima esperienza italiana è stata con il Foggia in C2 nella stagione 2013/2014 e poi sempre con la stessa società nella prima parte della stagione 2014/2015 per poi trasferirsi qui alla Lupa Roma in Lega Pro”.

Nell’album dei ricordi più belli c’è una gara disputata in Brasile con ben 10 mila spettatori sugli spalti: “Ricordo molto bene una semifinale Juniores in cui vestivo la maglia dell’Atletico Paranaense contro il Corinthians. Si tratta di un campionato molto importante in Brasile, si chiama Copa San Paolo Juniores. Era una gara molto importante, lo stadio era pieno e c’erano quasi 10 mila persone a vederci: perdemmo quella gara però resta comunque un bel ricordo dentro di me”.

Un modello di riferimento verdeoro che milita in Spagna: “Il mio giocatore ideale? Mi piace molto Marcelo, difensore esterno brasiliano che gioca con il Real Madrid. Secondo me l’esterno ideale deve essere dotato di una buona tecnica, molta forza fisica e resistenza oltre ad avere intelligenza tattica perché in Italia rispetto al Brasile la tattica ha un valore sicuramente molto superiore”.

Dopo il fondamentale successo in casa del Barletta, ora la Lupa Roma avrà la sua seconda trasferta consecutiva a Martina Franca che Felipe Curcio ha già sconfitto nella prima giornata di campionato (3-2, ndr) con il Foggia: “Io penso che dovremo andare in casa del Martina Franca convinti del nostro valore avendo la possibilità di vincere. Andremo lì per fare punti rispettando sempre il Martina Franca ma con la consapevolezza dei nostri mezzi. Dobbiamo cercare di imporre il nostro gioco anche in trasferta come già fatto a Barletta”.

TERNA ARBITRALE

L’incontro Martina Franca-Lupa Roma, valido per la 27^ giornata del campionato di Lega Pro girone C, sarà diretto dal signor Carlo Amoroso di Paola coadiuvato dagli assistenti Claudio Cantiani di Venosa e Paolo Napolitano di Napoli.

La Lupa Roma, reduce dall’importantissimo successo ottenuto in casa del Barletta che ha interrotto la striscia di 11 risultati utili consecutivi della formazione di Sesia, è salita attualmente all’11° posto in classifica a quota 30 punti. Il Martina Franca, invece, è reduce dal pareggio esterno contro la Vigor Lamezia e si trova attualmente al 13° posto in classifica con 28 punti complessivi.

Fischio d’inizio sabato 28 febbraio alle ore 15,00 allo stadio “Giuseppe Domenico Tursi” per Martina Franca-Lupa Roma. La sfida, inoltre, sarà visibile su smartphone, tablet o pc in diretta streaming sul sito www.lega-pro.com, sul sito www.sportube.tv e sul sito www.luparoma.it nel riquadro in basso a destra “Lega Pro Channel”.

 

Valerio D’Epifanio – Responsabile Comunicazione Lupa Roma FC

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?