Atletica

Libertas Lamezia: tutti i risultati delle gare nel week-end

on

La Libertas Lamezia ha preso parte nel week-end a diverse competizioni a livello regionale e nazionale tra Puglia, Calabria e Marche. A Barletta l’atleta Domenico Tucci ha ottenuto un 2° posto di categoria master M35 con il tempo di 1h:16.42, classificandosi 8° a livello assoluto generale. Bellissima gara a cui hanno partecipato 2800 persone con la maglietta che Pietro Mennea ha indossato durante le Olimpiadi di Mosca del 1980 e con la scritta “La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni”.
A San Costantino Calabro si è tenuta la seconda prova regionale dei Campionati di società di cross Allievi e Assoluti con i nostri atleti Magisano Antonio, Godino Andrea, Rocca Fabrizio, Bernardi Giancarlo, Bruno Antonio e Guzzo Antonio. La Libertas Lamezia si è classificata al 3° posto nella classifica societaria, confermando il risultato della 1° prova. La gara è stata caratterizzata da un percorso fangoso e reso pesante dalle forti ed incessanti piogge di questa settimana.
A Lamezia Terme invece si sono corsi, in concomitanza con i Campionati regionali individuali di Cross Giovanili, i campionati regionali Libertas di 5km per gli uomini e 3km per le donne. La gara maschile è stata vinta da Elvidio Critelli seguito da Magnone Stefano e a seguire gli atleti Mancuso Francesco, Fazio Nicola, Tutino Vincenzo e Giuseppe Chirumbolo. La gara si è svolta presso il parco Peppino Impastato ed è stata organizzata dalla società Asd Nik Run for Nicholas. Anche qui il tempo non è stato clemente anche se il terreno ha retto abbastanza bene ed era scivoloso solo in piccole zone del tracciato.
Infine ad Ancona si sono svolti i Campionati italiani master indoor ai quali ha preso parte la nostra atleta Saveria Sesto nella gara di 3000m di marcia nella categoria SF55. “È stata un’esperienza di livello tecnico significativo sia per la partecipazione di molti atleti che per il livello organizzativo, per l’ambiente di buon agonismo in tutte le categorie”. Si è classificata 4° nella categoria SF55 con un tempo superiore al suo personale, di 20’12.22 ma comunque soddisfacente per l’atleta della Libertas anche tenuto conto di alcuni infortuni avuti durante la preparazione nei mesi che hanno preceduto la gara.

About Addetto Stampa Libertas

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?