Calcio

Lega Pro: le decisioni del G.S.

on

Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo in Lega Pro. Stangata per il Matera ed il Benevento. Multe anche per Reggina e Cosenza.

AMMENDE:
€ 10.000,00 MATERA CALCIO S.R.L.per avere permesso l’ingresso in campo, durante la gara, di persona non autorizzata che entrava sul terreno di gioco per assumere atteggiamento minaccioso nei confronti dell’arbitro e provocando breve sospensione della gara.
€ 5.000,00 BENEVENTO CALCIO S.P.A. AMMENDA CON DIFFIDAperché propri sostenitori durante la gara lanciavano in direzione di un assistente arbitrale una serie di piccoli oggetti, fra i quali anche due sassi della dimensione di una noce che lo colpivano rispettivamente alla schiena ed alla testa, provocandogli immediato dolore e la necessità di una breve sospensione della gara; durante l’intervallo un dirigente della squadra locale assumeva atteggiamento arrogante ed insolente verso il medesimo assistente arbitrale (art.18 comma c) C.G.S.).
€ 3.000,00 SALERNITANA 1919 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere un petardo di notevole potenza, senza conseguenze; i medesimi durante la gara ed al termine della stessa lanciavano sul terreno di gioco lattine e bottigliette piene, senza conseguenze; per indebita presenza nel recinto di gioco di persone non identificate ma riconducibili alla società.
€ 2.000,00 BARLETTA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara intonavano un coro offensivo verso le forze dell’ordine; per indebita presenza nel recinto di gioco di persona non identificata ma riconducibile alla società.
€ 1.500,00 L’AQUILA CALCIO 1927 SRL perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco alcuni petardi di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.500,00 LECCE SPA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere numerosi petardi alcuni nel proprio settore e diversi nel recinto di gioco, senza conseguenze.
€ 1.500,00 REGGINA CALCIO S.P.A. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno successivamente lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze; i medesimi durante la gara intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria.
€ 1.000,00 COSENZA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 750,00 MANTOVA FC SRL perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 500,00 REGGIANA 1919 S.P.A. perché propri sostenitori in campo avverso, durante la gara, intonavano un coro offensivo verso l’arbitro.
€ 350,00 PRATO SPA perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano le strutture dei servizi nel settore dell’impianto sportivo loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto).
€ 350,00 TERAMO CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano le strutture dei servizi nel settore dell’impianto sportivo loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto).

DIRIGENTE:
INIBIZIONE FINO AL 30 GIUGNO 2015 E AMMENDA € 5.000,00:

COLUMELLA SAVERIO (MATERA CALCIO S.R.L.) perché durante la gara allo scopo di protestare per una decisione dell’arbitro si introduceva indebitamente, con la complicità degli addetti alla sicurezza, sul terreno di gioco assumendo atteggiamento minaccioso nei confronti dell’arbitro, costringendo quest’ultimo ad una breve sospensione del gioco per il suo allontanamento (r.A.-A.A.- cc e proc.fed.).

MASSAGGIATORE:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:

CERVINI ANDREA (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso).

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

VERONESE MARCO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, allenatore in seconda, r.A.A.).
BRAGLIA PIERO (PISA 1909 S.S.AR.L.) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
JURIC IVAN (MANTOVA FC SRL) per proteste verso l’arbitro e per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA:
D’ANGELO LUCA (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.).

AMMONIZIONE:
SESIA MARCO (BARLETTA CALCIO S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
MAURIZI AGENORE (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).
MELIS MARTINO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, allenatore in seconda).
GALDERISI GIUSEPPE (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL) per proteste verso la terna arbitrale durante la gara (espulso).
AUTERI GAETANO (MATERA CALCIO S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:

SIMONCELLI DANIELE (PORDENONE CALCIO S.R.L.) per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale (calc. ris.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
RADI ALESSANDRO (BARLETTA CALCIO S.R.L.) per condotta non regolamentare e per condotta scorretta verso un avversario.
TONINELLI DARIO (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
GIGLIOTTI GUILLAUME (FOGGIA CALCIO S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
NOVOTHNY SOMA ZSOMBOR (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL) per simulazione di fallo e per proteste verso l’arbitro.
CALISTRI ANDREA (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
BIFULCO MARINO (MATERA CALCIO S.R.L.) entrambe per condotta ostruzionistica.
DE BODE ALESSIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
CELIENTO DANIELE (PISTOIESE 1921 S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (VIII INFR):

CARCIONE IMPERIO (AREZZO S.R.L.)
VITIELLO LEANDRO (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
CORSI ANGELO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
QUINTO MARCELLO (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
MLADEN SEBASTIAN (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR):
IULIANO RINO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
SABATO ROBERTO (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
PARODI LUCA (ANCONA 1905 S.R.L.)
VILLAGATTI MARCO (AREZZO S.R.L.)
AMBROSINI CESARE (CALCIO COMO S.R.L.)
BERRA FILIPPO (CARRARESE CALCIO S.R.L.)
CACCAVALLO GIUSEPPE (CASERTANA S.R.L.)
MANCOSU MARCO (CASERTANA S.R.L.)
VETTORI FEDERICO (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
AGOSTINONE GIUSEPPE (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
MONACO SALVATORE (GROSSETO F.C. S.R.L.)
ARMENO GENNARO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
BRUNO FRANCESCO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
EKUBAN CALEB ANSAH (LUMEZZANE S.P.A.)
TULLI ALESSANDRO (LUPA ROMA F.C. S.R.L.)
DE GIORGI FRANCESCO (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
DIOP OUSMANE (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
FAISCA TEIXEIRA VASCO MANUEL (MATERA CALCIO S.R.L.)
CORAZZA SIMONE (NOVARA CALCIO SPA)
CESARINI ALESSANDRO (PAVIA S.R.L.)
MALOMO ALESSANDRO (PAVIA S.R.L.)
SINI SIMONE (PISA 1909 S.S.AR.L.)
PANZERI EMANUELE (PORDENONE CALCIO S.R.L.)
COCCOLO LORENZO (PRATO SPA)
URSO FRANCESCO (PRATO SPA)
MATTEASSI LUCA (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.)
ANDREONI CRISTIAN (REGGIANA 1919 S.P.A.)
ARONICA SALVATORE (REGGINA CALCIO S.P.A.)
MARCHETTI DOMENICO (S.E.F. TORRES 1903 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR):
MUCCIANTE TIZIANO (MATERA CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR):
CASTAGNETTI MICHELE (CARRARESE CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR):
ALTOBELLO ERRICO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
GAZO FRANCESCO (ALBINOLEFFE S.R.L.)
MORI DANIELE (ASCOLI PICCHIO FC1898 SPA)
QUADRI ALBERTO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
ALFAGEME LUIS MARIA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
SBRAGA ANDREA (CARRARESE CALCIO S.R.L.)
TORTORI LORIS (MELFI S.R.L.)
GAVAZZI FABIO (NOVARA CALCIO SPA)
VASSALLO FRANCESCO (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
DALLABONA DANIELE (REAL VICENZA S.R.L.)140/359
ADOBATI FABIO (RENATE S.R.L.)
TREVISAN TREVOR (SALERNITANA 1919 S.R.L.)
TRAORE MOHAMED LAMINE (SANTARCANGELO CALCIO SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR):
RULLO ERMINIO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
SASSANO PIERANTONIO (AVERSA NORMANNA S.R.L.)
LEGRAS GUILLAUME (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
CELLINI MARCO (CARRARESE CALCIO S.R.L.)
RAJCIC IVAN (CASERTANA S.R.L.)
REDOLFI ALEX (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
VIDETTA ALESSANDRO (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
CRIACO MARCO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
CAVALLARO GIOVANNI (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
MINOTTI NADIR (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
CASINI RICCARDO (FORLI’ S.R.L.)
POLENGHI TIZIANO (GIANA ERMINIO S.R.L.)
VERNA LUCA (GROSSETO F.C. S.R.L.)
INFANTINO SAVERIANO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
CORAPI FRANCESCO (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL)
POMANTE MARCO (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL)
BUZZEGOLI DANIELE (NOVARA CALCIO SPA)
DICKMANN LORENZO MARIA (NOVARA CALCIO SPA)
DONIDA NICOLO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
CORVESI ALESSANDRO (PAVIA S.R.L.)
RICCI LUCA (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
GABBIANELLI GIANMARCO (PRATO SPA)
GAZZOLI MASSIMO (PRATO SPA)
TESTA ANDREA (S.E.F. TORRES 1903 S.R.L.)
ALVARO ARMANDA JUAN CRUZ (SAN MARINO CALCIO S.R.L.)
GUIDONE MARCO (SANTARCANGELO CALCIO SRL)
SANSEVERINO GIULIO (SAVOIA 1908 S.R.L.)
GEMIGNANI DANIEL (SAVONA F.B.C. S.R.L.)
MALERBA EMANUELE (VIGOR LAMEZIA S.R.L.)

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?