Calcio

Lega Pro C: le decisioni del Giudice. 5.000 € alla Vigor!

on

Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo relative alla 36^giornata di Lega Pro.

 AMMENDE:
€ 5.000,00 VIGOR LAMEZIA S.R.L. perché propri sostenitori durante l’intero arco della gara indirizzavano verso un assistente arbitrale reiterati sputi che lo colpivano alla testa, alla nuca ed al viso e liquidi di vario genere che lo colpivano alle gambe; analogamente indirizzavano sputi verso un calciatore della squadra avversaria raggiungendolo in più parti del
corpo.
€ 2.500,00 MANTOVA FC SRL perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel propri settore sette petardi, senza conseguenze; per indebita presenza negli spogliatoi, nell’intervallo ed al termine della gara, di persona non identificata, ma riconducibile alla società, la quale assumeva comportamento irriguardoso nei confronti di un assistente arbitrale.
€ 1.000,00 PAVIA S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l’istituzione calcistica.
€ 1.000,00 REGGIANA 1919 S.P.A. perché propri sostenitori, più volte durante la gara, indirizzavano verso un assistente arbitrale reiterate frasi ingiuriose e minacciose.
€ 750,00 SANTARCANGELO CALCIO SRL perché propri isolati sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l’arbitro.
€ 500,00 ALESSANDRIA CALCIO1912SRL perché propri sostenitori, più volte durante la gara, intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria.
€ 500,00 ASCOLI PICCHIO FC1898 SPA perché propri sostenitori in campo avverso si aggrappavano alla rete di recinzione per rimuovere uno striscione, causando il cedimento in più punti della recinzione (obbligo risarcimento danni, se richiesto).
€ 500,00 LECCE SPA perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano i servizi nel settore dell’impianto loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto).
€ 500,00 TERAMO CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.
€ 350,00 A.C.R. MESSINA S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.
€ 350,00 NOVARA CALCIO SPA perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.
€ 350,00 S.P.A.L. 2013 S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
AUTERI GAETANO (MATERA CALCIO S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.).
CUTTONE AGATINO (SANTARCANGELO CALCIO SRL) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).
ZANON DAVIDE (UNIONE VENEZIA S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso).
SALADINO GIUSEPPE (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) per comportamento reiteratamente minaccioso ed irriguardoso nei confronti di tesserati della squadra avversaria durante la gara ed al termine della stessa (r.A,A.A., cc e proc.fed., allenatore in seconda).

AMMONIZIONE:
CAPUANO EZIO (AREZZO S.R.L.) per condotta non regolamentare in campo durante la gara (espulso).
PEA FULVIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) per condotta non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
CATACCHINI FABIO (FORLI’ S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco (r.A.A.).
CARBONARO PAOLO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) per aver volontariamente colpito con una manata al volto un avversario .

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
FACCHIN DAVIDE (PAVIA S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
OLIVI SAMUELE (SANTARCANGELO CALCIO SRL) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
ANGHILERI MARCO (ALBINOLEFFE S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
SALVI ALESSANDRO (ALBINOLEFFE S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
MARANO FRANCESCO (CASERTANA S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
BRIGANTI MARCO (CREMONESE S.P.A.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
PIZZA SAMUELE (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
POTENZA FRANCESCO (LUMEZZANE S.P.A.) per proteste verso l’arbitro e per condotta non regolamentare.
BREGLIANO SIMONE (SAN MARINO CALCIO S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
VERRUSCHI DANI (SAVOIA 1908 S.R.L.) per proteste verso l’arbitro e per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (XI INFR):
MORERO SANTIAGO EDUARDO (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
MARCONI IVAN (SAVONA F.B.C. S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (VIII INFR):
BRONDI FILIPPO MARIA (CARRARESE CALCIO S.R.L.)
ROMERO NICCOLO’ (FERALPISALO’ S.R.L.)
ARMENO GENNARO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
MIGLIORINI MARCO (JUVE STABIA S.R.L.)
CARIDI GAETANO (MANTOVA FC SRL)
ARCIDIACONO PIETRO (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
MALGRATI ANDREA (RENATE S.R.L.)
GRECO GIUSEPPE (UNIONE VENEZIA S.R.L.)
RAIMONDI ANDREA (UNIONE VENEZIA S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR):
IZZILLO NICOLAS (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
IUNCO ANTIMO (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
ARDITO ANDREA (CALCIO COMO S.R.L.)
RAJCIC IVAN (CASERTANA S.R.L.)
LOMBARDO MATTIA (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
CIANCIO SIMONE (COSENZA CALCIO S.R.L.)
CHIAVAZZO ANGELO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
MASSIMO EMILIANO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
D’AMBROSIO DARIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
DE BODE ALESSIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
BERGAMELLI DARIO (NOVARA CALCIO SPA)
BUZZEGOLI DANIELE (NOVARA CALCIO SPA)
GAROFALO AGOSTINO (NOVARA CALCIO SPA)
CARDIN DENNY (PAVIA S.R.L.)
MARCHI MATTIA (PAVIA S.R.L.)
FLORIANO ROBERTO (PISA 1909 S.S.AR.L.)
MUNGO DOMENICO (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
BJELANOVIC SASA (PORDENONE CALCIO S.R.L.)
FISSORE RICCARDO (PORDENONE CALCIO S.R.L.)
CABONI LUCA (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.)
SALL DEMBEL (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.)
CIRILLO BRUNO (REGGINA CALCIO S.P.A.)
TAUGOURDEAU ANTHONY (SANTARCANGELO CALCIO SRL)
INGROSSO GIANMARCO (TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL)

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?