Calcio

Lega Pro C: la Top11 di TLP

on

Salernitana ancora in testa al girone C della Lega Pro: i granata rimontano contro la Reggina e mantengono il vantaggio in classifica sul Beneventoche aveva battuto la Paganese in casa, ma al terzo posto si issa ilMatera, complice il rinvio della partita della Casertana con il Martina, infatti i lucani espugnano il campo delSavoia e, se il campionato fosse finito domenica, si qualificherebbero ai play-off. Il Foggia perde un’occasione in casa con la Juve Stabia e resta staccato dal quarto posto, mentre il Lecce perde la testa e la partita sul campo del Catanzaro: 4 espulsi. Il Melfi travolge il Barlettaper 3-0 e vede avvicinarsi la salvezza, così come vede la salvezza il Cosenza, in grado di vincere a Lamezia per 1-0 con gol di Calderini. Pareggio importantissimo per la Lupa Roma a Ischia, mentre l’Aversa Normanna e il Messina fanno 1-1 e non migliorano più di tanto la propria situazione in zona play-out.

Nel trentaduesimo turno di campionato sono stati segnati 20 gol, due sono state le vittorie esterne, quattro quelle interne e tre i pareggi.

Questa la formazione della settimana secondo TuttoLegaPro.com.

PORTIERE

Nicola Ravaglia (Cosenza): almeno tre gli interventi determinanti nel corso del primo tempo sui tentativi della Vigor Lamezia. Ci mette la firma anche lui sulla vittoria.

 

DIFENSORI

Danilo Pasqualoni (Lupa Roma): rapidissimo nel segnare un gol di rapina sul campo dell’Ischia. Una rete che probabilmente aiuta e non poco i romani.

Mirko Stefani (Messina): può comandare la difesa a zona mista varata da Di Costanzo e difatti i siciliani non soffrono, a parte qualche episodio insidioso nell’area messinese.

Fabio Lucioni (Benevento): riesce a contenere bene le azioni degli attaccanti paganesi, e trova anche il modo di ripartire, andando a segnare il gol del vantaggio.

Tiziano Mucciante (Matera): la retroguardia lucana è solidissima e riesce a rimanere imbattuta sebbene si trovasse di fronte a un Savoia coraggioso.

 

CENTROCAMPISTI

Gaetano Iannini (Matera): vince molti contrasti in mediana, contribuendo alla vittoria dei suoi, anche se il gol è frutto di troppi errori degli avversari.

Elio Nigro (Messina): schierato da centromediano fa buona guardia fornendo un grande aiuto alla difesa. Segna la rete del pareggio a pochissimi minuti dalla fine.

Davide Moro (Salernitana): con la squadra in svantaggio decide di liberare un tiro da lontano come di solito si fa. È bravo e fortunato nel trovare lo specchio della porta.

 

ATTACCANTI

Elio Calderini (Cosenza) (nella foto di Cittasport mentre sulta dopo il goal, nota di Cittasport): decide lui il derby contro la Vigor Lamezia, segnando un gol che potrebbe condurre i suoi alla salvezza. I tifosi se lo ricorderanno.

Salvatore Caturano (Melfi): va a quota 14 gol nel girone C della Lega Pro con un’altra doppietta nel campionato. Ancora un paio di vittorie e la sua squadra sarà salva.

Maikol Negro (Salernitana): completa la rimonta andando a segnare il gol alla Reggina, perfezionando quella che doveva essere una prova di forza per la sua squadra.

 

L’ALLENATORE

Gaetano Auteri (Matera): con le quattro partite utili la sua formazione sembra aver trovato una certa continuità. 10 punti nel mese di marzo, fondamentali per la risalita decisa in zona play-off. Si giocherà moltissimo giovedì col Foggia.

di Tuttolegapro.com

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?