Basket

La Vis Reggio stravince il derby

on

Con una prestazione convincente la Vis fa suo il derby di Calabria con la New Team 2000 Crotone e torna a guardare tutte le rivali dall’alto in basso. Troppo superiori i reggini rispetto ai pitagorici, rimasti in partita soltanto nel primo quarto e costretti per il resto dell’incontro a subire lo strapotere atletico e tecnico degli uomini di coach D’Arrigo. Zampogna in versione John Stockton (ben 14 assist per il play palmese) ha diretto l’orchestra a suo piacimento, mentre gli incontenibili Warwick (27 punti) e Stracuzzi (21 punti) hanno bombardato la retina avversaria con continuità, ben spalleggiati da Pellegrino Yasakov e Carnazza.

Dopo un primo periodo equilibrato, chiuso 21-17 per i padroni di casa, sono prepotentemente salite in cattedra le bocche da fuoco reggine. Carnazza e soprattutto Stracuzzi hanno “sparato” da tre punti a ripetizione, scavando un solco incolmabile tra le due compagini. All’intervallo i bianco/amaranto avevano già doppiato gli avversari (50-25).

Nel secondo tempo la Vis, anche ieri priva degli infortunati Tramontana e Barrile, si è limitata a gestire il vantaggio e a dosare le forze. Gli ospiti hanno timidamente provato a riaprire il match, ma Stracuzzi in serata di grazia (5 triple per la guardia reggina all’esordio davanti al pubblico di casa) e un Warwick micidiale in campo aperto (anche 15 rimbalzi per l’inglese) hanno rintuzzato ogni velleità di rimonta del quintetto di coach Pullano.

Il successo nel derby Grasso e compagni lo hanno voluto dedicare al vice presidente Demetrio Barreca, al quale è venuto a mancare il padre la scorsa settimana.

Questo il tabellino della gara:

Vis Reggio Calabria – New Team 2000 Crotone 82-60

(21-17, 50-25, 68-40)

Vis Reggio Calabria: Zampogna 2, Grasso 7, Pellegrino Yasakov 11, Warwick 27, Viglianisi 4, Stracuzzi 21, Carnazza 8, Di Dio 2, Barrile N.E., Tramontana N.E. Allenatore: D’Arrigo. Assistente Cugliandro.

New Team 2000 Crotone: Di Vico 12, Fall 20, Venuto 6, Infelise 5, Lo Giacco 3, Palazzo, Calabretta 6, D. Dell’uomo, Rotundo 8. Allenatore: Pullano. Assistente: Maeran.

Arbitri: Lucifero di Milazzo e Sciliberto di Messina.

FEDERICO STRATI – UFFICIO STAMPA VIS  19/1/2015

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?