Sport

La Virtus vince e condanna Villa alla serie D

on

VIRTUS G.RETTURA – VILLA S.GIOVANNI 66-60 (10-12,19-26,42-40)

VIRTUS: Zarola,Ardito, F.Giampà 2, P.Giampà 3, Perri, Falvo 2, Gatto, Campisano, Vocaturo, Grande 15, Fragiacomo 17, Carchedi 27. coach Lazzarotti

VILLA: Versace, Meduri 30, Caluniato, Costabile 3, Cernescu, Rappocciolo 4, Scopelliti 13, Cotroneo 7, Abbruzzini 3, Castagnella. coach Nusco.

Arbitri: Sposato – Riitano.

LAMEZIA TERME – La Virtus Lamezia chiude la sua stagione con una vittoria tra le mura amiche, onorando fine alla fine il campionato. Inizio difficile per gli uomini di coach Lazzarotti ma la reazione al rientro dagli spogliatoi consente da prima il recupero poi il sorpasso. Come abbiamo detto inizio difficile per i lametini che difendono bene ma non riescono a trovare con continuità il canestro. Villa guidata dal suo condottiero Meduri riesce a chiudere avanti sul 12-10. Villa tiene la Virtus a soli 19 punti in 20 minuti ma si carica di falli,riuscendo a chiudere il secondo parziale sul +7. Caoch Lazzarotti cerca di scuotere i suoi senza entrare negli spogliatoi. L’incipit di terzo quarto è incoraggiante. Ai canestri di Carchedi si aggiungono quelli di Marco Grande che ne segna 7 di fila e permette ai Virtussini il prio sorpasso. Dopo 25′ Fragiacomo trova il ritmo grazie al recupero tramutato in schiacciata bimane. L’inerzia del match cambia in favore dei biancorossi che grazie alla tripla di Pasquale Giampà trovano il sorpasso a quota 33-31. Villa è completamente in mano a Meduri che trova tante triple(7 a fine match) ma perde il dinamismo di Costabile in panca con 4 falli. Carchedi e Grande rispondono a Villa e portano i padroni di casa avanti all’ultimo riposo. 42-40. Fragiacomo è finalmente padrone dell’area e cancella l’ottima prestazione del giovane Scopelliti. Carchedi decide che è l’ora di chiudere la partita combattendo a rimbalzo e trascinando i suoi con 11 punti nell’ultima frazione,27 totali. Il solito Meduri trova la tripla del riavvicinamento sul 62-60 lamezia. Glaciali Falvo e Giampà ai tiri liberi riportano sul +6 la Virtus che chiude in bellezza davanti al suo pubblico. Stagione al di sopra delle previsioni per i pianigiani che chiudono il campionato al 6° posto con 18 punti. Sconfitta decisiva per Villa che rimane a quota 10 e chiude in ultima posizione il campionato.

About Danilo Cirelli

Danilo Cirelli nasce a Cinquefrondi il 05.09.1989. Responsabile del settore Grafica & Sviluppo della Top Volley Latina. Addetto alle statistiche della Virtus G.Rettura Lamezia. Collabora con Cittasport dal 2009.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?