Serie C Silver

La Virtus Lamezia espugna Villa!

on

SERIE C SILVER

VILLA S.GIOVANNI – BASKETBALL LAMEZIA 62-65 (17-12, 31-25, 45-45)

VILLA: Versace, Abruzzini, Meduri 22, Vinci 9, Costabile 9, Laganà, Pitasi 2, Barreca 11, Miloro, Cotroneo 9, Cernescu. coach Nusco.

LAMEZIA: Perri, Coluccio 5, Bosone, F.Giampà, Molinaro, Antonicelli 23, Fragiacomo 5, Russo 25, Gaetano 4,De Luca, Carchedi, Ritto 4. coach Iracà ass. Lazzarotti 2 ass. Mascaro

ARBITRI: Micino – Loccisano.

Comincia con una vittoria il campionato di serie C silver della Lamezia Basketball. Con molta fatica strappa i due punti ad una coriacea Villa S.Giovanni dopo 40′ di equilibrio. Letale la coppia Antonicelli-Russo autrice di 48 punti. Dall’altra parte non bastano i 22 di Meduri e gli 11 di Barreca.

PRIMO TEMPO- Lamezia parte subito forte ma non riesce a trovare la via del canestro. Dopo un’incipit incoraggiante con la tripla di Russo è Villa a prendere le redini dell’incontro con un parziale di 9-0 che permette ai padroni di casa di chiudere la prima frazione avanti sul 17-12. Tanti errori da una parte e dall’altra caratterizzano il secondo quarto di gioco. Russo continua a trovare il canestro ma non è ben coadiuvato dal resto della squadra. Meduri si sforza ci prova ma prima della sirena lunga va a referto solo dalla linea del tiro libero con 0/6 dal campo. Cotroneo continua a trovare il canestro dalla lunga distanza ben supportato dai 6 punti di Costabile. All’intervallo il tabellone recita 31-25 in favore dei padroni di casa.

SECONDO TEMPO- La squadra guidata da coach Iracà sembra aver perso i freni che la bloccavano nella prima parte del match. Russo e Antonicelli ritrovano la via del canestro con continuità. Fragiacomo trova il primo canestro dal campo. La partita sale di intensità. Botta e risposta dalla linea dei 6.75.Russo infiamma la retina, poi sono Costabile e Cotroneo a trovare il bersaglio grosso poi ancora Russo trova il canestro da lontano. Partita che cambia faccia con continui capovolgimenti di fronte. Cambiano i protagonisti ma il risultato non cambia. Bomba di Meduri (43-39), risposta di Antonicelli che ne mette due di fila e porta i lametini avanti dopo 29′ di gioco. Meduri dalla lunetta manda tutti all’ultimo riposo in perfetta parità sul 45-45. In apertura di ultima frazione sono i padroni di casa ad andare avanti sul 50-45. Russo continua a bombardare la retina villese. La partità è in perfetto equilibrio. Coluccio e Russo portano Lamezia sul +5 a meno di 2′ dalla fine. Sembra finita e invece Villa ha ancora la forza per rientrare grazie a due triple consecutive di Meduri (61-60). Russo dalla lunetta è glaciale e ne firma altri due riportando avanti gli ospiti. Barreca subisce fallo ma fa 1/2 e pareggia (62-62). Antonicelli prende palla e attacca la difesa villese subendo fallo con meno di 2” sul tabellone. Segna il primo e sbaglia il secondo, sul rimbalzo si avventa Fragiacomo che subisce fallo e fa scorrere i titoli di coda su una partita molto emozionante. Finale 62-65 in favore della Lamezia Basketball e prima vittoria per la compagine pianigiana.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?