Basket

La Virtus cede di un soffio alla capolista CCB

on

LAMEZIA TERME – Cornice di pubblico fantastica e spettacolo in campo per una gara equilibrata che nell’ultimo parziale ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto permettendo agli ospiti della CCB,capolista insieme alla Botteghelle, di portare a casa l’intera posta. Gli uomini di coach Lazzarotti non muoiono mai e dopo essere andati sotto di 14 a metà terzo quarto riescono a recuperare fino al meno 5 ma si fermano sul più bello causa qualche errore di troppo e deveno cedere il passo ad una formazione equilibrata che nonostante la serata no del fuori categoria Mercurio riesce grazie alle ampie rotazioni e ad un Basile in serata di grazia a mantenere sempre alto il livello. In casa virtus prestazione maxi per la guardia Falvo,ventello per lui, e per il jumper Fragiacomo che ritorna ad essere incisivo in entrambe le metà campo aggiungendo ai 24 rimbalzi 27 punti che purtroppo non sono bastati per portare a casa i due punti. Partita equilibrata come già detto e primo quarto che vive delle giocate individuali di Fragiacomo da una parte e Basile dall’altra. Il tabellone recita 16-18 per gli ospiti. Coach Pirillo trova le giuste contromosse facendo ruotare undici uomini e riesce a mantenere sempre alta la pressione sui portatori di palla bianco rossi che concedono più di una volta punti facili in campo aperto.L’attacco lametino è in confusione, il tiro da fuori sembra l’opzione migliore ma la squadra condotta da Lazzarotti non trova il fondo della retina. La CCB ne approfitta solo parzialmente e riesce ad allargare la forbice a sette punti grazie ai punti della panchina che risulteranno decisivi. Si va alla pausa lunga sul punteggio di 32-25 in favore dei catanzaresi. Coach Lazzarotti prova a svegliare i suoi ma l’incipit di terza frazione è da incubo. Basile,MVP di serata, ne segna 12 nel solo terzo quarto e permette ai suoi di allungare, Falvo prima e Fragiacomo poi riportano i virtussini sul meno 11 con cui si va all’ultima pausa. I bianco rossi trovano continuità in attacco grazie ai 12 punti di Fragiacomo e ai 7 di Falvo e rientrano fino al 55-58 a meno di quattro minuti dalla fine. Gli ospiti sembrano ormai alle corde ma Mercurio trascina i suoi con un canestro in reverse, Boccuto dalla lunetta e Basile firmano il 5-0 di parziale con cui la CCB si riporta sul +8. Schemi saltati e tanti canestri negli ultimi due minuti di gioco con la Virtus che non riuscirà più a rientrare e chiuderà sul 68-76. Bella partita per intensità e agonismo con un’arbitraggio davvero di alto livello che ha sempre tenuto le redini del match mantenendone il controllo. Turno di riposo per i virtussini nel week end di San Valentino. Prossimo match quello in programma tra quindici giorni in casa della Virtus Catanzaro.

Danilo Cirelli

VIRTUS G.RETTURA LAMEZIA – CCB  68-74 (16-18, 25-32,41-52)

VIRTUS: F.Giampà, Molinaro, P.Giampà, Perri, Falvo 20, Campisano, Pileggi, Vocaturo, Grande 17, Cilurzo, Fragiacomo 27, Carchedi 4. coach Lazzarotti

CCB: Giampà 6, Boccuto 9, Durante 3, Armone 2, Basile 25, Vilardi 6, Gallella 4, Silipo 9, Partenope, Mercurio 5, De Siena 7, Ippolito. coach Pirillo

Arbitri : Sposato – Celia

Ufficio Stampa

Virtus G.Rettura Lamezia

Più tardi le foto del match di Cittasport.it

About Danilo Cirelli

Danilo Cirelli nasce a Cinquefrondi il 05.09.1989. Responsabile del settore Grafica & Sviluppo della Top Volley Latina. Addetto alle statistiche della Virtus G.Rettura Lamezia. Collabora con Cittasport dal 2009.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?