Basket

La Virtus batte la Jolly e la sorpassa in classifica

on

VIRTUS G.RETTURA LAMEZIA – NUOVA JOLLY  79-59 (19-13, 35-33,53-47)

VIRTUS LAMEZIA : F.Giampà 5, Molinaro 5, P.Giampà, Perri 2, Falvo 11, Campisano, Pileggi, Vocaturo, Grande 25, Cilurzo 3, Fragiacomo 9, Carchedi 19. coach Lazzarotti

JOLLY: Surace 4, Gatto 4, Costa 24, Vozza 2, Tavilla, Condemi 12, Ielo 4, Vadalà 5, Speziale 1, La Iacona 3, Firriolo. coach Dattola

Arbitri: Riitano e Loccisano.

LAMEZIA TERME – Partita equilibrata per tre quarti poi la Virtus prende il largo e porta a casa la seconda vittoria consecutiva. L’incipit di gara è prevedibile. Punteggio basso e azioni personali da entrambe le metà campo. Match subito combattuto e maschio con contatti duri e molti errori. Marco Grance trascina i suoi con 12 punti nel primo parziale, dall’altra parte è Riccardo Costa a tenere a galla i suoi,9 i suoi punti nel parziale. Equilibrio spezzato dalla tripla di Francesco Giampà e dal canestro di Molinaro che permettono ai padroni di casa di chiudere sul 19-13. Nella seconda frazione la Jolly gioca più di squadra e trova canestro con continuità. La difesa lametina concentrata sull’uomo di punta ospite concede qualche punto di troppo al giovane Condemi che guida i suoi e riporta la squadra sul 35-33 con cui si va al riposo lungo. La Jolly al rientro dagli spogliatoi cerca qualche contromossa e riesce per la prima volta nel mtach ad andare avanti. Momento di difficoltà per la Virtus ma sul più bello sale in cattedra il guerriero Carchedi che combatte lotta e mette sei punti nel quarto e prova ad allargare la forbice tra le due formazioni. La Virtus va all’ultimo riposo sul +6 ma l’inerzia del match sembra tutta per i pianigiani. Dattola prova la mossa difensiva della zona ma innesca i fucilieri lametini che trovano il bersaglio grosso con Grande,Fragiacomo e Falvo. La Jolly cerca di mantenersi sottola doppia cifra di distacco ma è nuovamente Carchedi a suonare la carica e mettere il sigillo sulla gara. 10 punti nell’ultimo periodo per lui e fattore canestri che viene ribaltato dopo il -15 dell’andata con il +20. La Virtus mostra una crescita costante dopo le difficoltà iniziali e sale al sesto posto in classifica superando proprio la Jolly. Prossimo appuntamento per i virtussini sarà la sfida in casa della capolista Botteghelle in quel di Reggio Calabria.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Danilo Cirelli per Cittasport.it  

About Danilo Cirelli

Danilo Cirelli nasce a Cinquefrondi il 05.09.1989. Responsabile del settore Grafica & Sviluppo della Top Volley Latina. Addetto alle statistiche della Virtus G.Rettura Lamezia. Collabora con Cittasport dal 2009.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?