Calcio

La Vigor rivede…la vittoria (1 a 0 al Melfi)

on

Importante vittoria della Vigor Lamezia che batte il Melfi al termine di una gara tutta cuore e stacca di cinque punti la zona calda della classifica dove restano impantanate Cosenza e Messina.
La squadra di Erra, entrata in campo col solito schieramento a tre punte e con Gattari finalmente al rientro dopo quattro giornate, ha affrontato la gara con tanta voglia di soffrire e, alla fine, ha dimostrato di aver voluto fortemente abbandonare la serie di ben undici partite senza vittorie che sembrava non volesse mai finire.
Bitetto, dall’altra parte, ha schierato undici ragazzini (età media ventun anni) tutto pepe, li ha organizzati a meraviglia dal punto di vista del pressing e delle coperture e ha messo alla frusta i biancoverdi in parecchie occasioni.
La Vigor ha avuto un buon inizio di gara grazie alle iniziative di un Improta a volte imprendibile, e di Puccio e Montella molto in palla. Dopo una buona mezz’ora, il calo era fisiologico e i biancoverdi hanno lasciato spazio alle iniziative di Agnello e Spezzani che riescono a mettere in moto un Tortoli pericolosissimo in più occasioni. Il Melfi, in ogni caso, riesce a chiudere tutti gli spazi con marcature raddoppiate e a volte triplicate che mettono in difficoltà la Vigor.
La ripresa inizia con lo stesso tran tran del primo tempo. Al 7’ è Improta a saltare un avversario sulla sinistra e far partire un bel tiro che Perina para goffamente. Ancora Improta, al 9’ salta un avversario sulla sinistra e mette in mezzo una bella palla per Montella: l’attaccante controlla di destro e, di sinistro, fa partire un diagonale eccezionale che batte Perina e si insacca nell’angolino basso opposto (nella foto l’esultanza del giocatore lametino).
Il Melfi reagisce bene e si procura due angoli in pochi minuti. Subito dopo è Spezzani a tentare la botta da fuori, ma il tiro si infrange sul corpo di Papa. Iniziano le sostituzioni con Voltasio che prende il posto di Papa tra i locali e Falomi che entra per Cicirelli (Melfi a tre punte). Il Melfi prova a spingere e la Vigor attende con tranquillità. I tifosi temono che la Vigor si chiuda eccessivamente ma, stavolta Erra è pragmatico. Fa entrare il difensore Kostadinovic per Held e schiera il 4-4-2 avanzando Malerba. Puccio in mezzo si rivela un guastatore eccezionale, lotta, pressa, salta e fa ripartire Improta e Montella pericolosamente. Voltasio e Scarsella gli fanno da sparring partner e la Vigor controlla il gioco e non rischia. Almeno fino a pochi minuti dalla fine, quando prima Dermaku in mischia e poi Fella sul filo di lana, provocano qualche brivido senza conseguenze. In definitiva, tre punti di platino che fanno tanto morale e tanta….classifica (vedi sotto). I migliori:Dermaku, Tortoli , Agnello e Fella per gli ospiti. Puccio, Improta e Montella per i locali.

online le foto del match targate Cittasport

VIGOR LAMEZIA: Forte, Spirito, Rapisarda, Gattari, Malerba, Papa (62′ Voltasio), Puccio, Scarsella, Montella (89′ Catalano), Held (80′ Kostadinovic), Improta.
A disposizione: Mercurio, Di Marco, Battaglia, Maglia.
Allenatore: Erra

MELFI: Perina, Di Filippo, Dermaku, Colella, Di Mercurio, Agnello, Spezzani, Giacomarro (69′ Nappello (85′ Luparini)), Cicerelli (62′ Falomi), Tortori, Fella.
A disposizione: Gagliardini, Annoni, Libutti, Tundo.
Allenatore: Bitetto

RETI: 55′ Montella (VL)
Ammoniti: Colella (M), Gattari (VL), Improta (VL), Held (VL), Dermaku (M)

About Gianni Scardamaglia

Presidente dell'Associazione Culturale e Sportiva Cittasport.it ed Editore dell'omonima testata giornalistica sportiva online, il Sig. Gianni Scardamaglia è maestro di scuola elementare e allenatore titolare di patentino Uefa A di 2°II.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?